Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Sistema di romanizzazione della Biblioteca Nazionale di Calcutta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Sistema di romanizzazione della Biblioteca Nazionale di Calcutta (in inglese National Library at Kolkata romanization) è il sistema di traslitterazione più ampiamente usato nei dizionari e nelle grammatiche delle lingue indiane. Questo sistema è anche noto come Library of Congress ed è quasi identico a una delle possibili varianti dell'ISO 15919.

Le tabelle che seguono fanno uso del Devanāgarī, ma comprendono caratteri degli alfabeti Kannada, Tamil, Malayalam e Bengali al fine di illustrare la traslitterazione anche di altri simboli.

Questo sistema è un'estensione dello IAST, usato per la traslitterazione del sanscrito.

अं अः
a ā i ī u ū e ē ai o ō au aṃ aḥ
ka kha ga gha ṅa ca cha ja jha ña
ṭa ṭha ḍa ḍha ṇa ta tha da dha na
pa pha ba bha ma ẏa ḻa ḷa ṟa ṉa
ya ra la va śa ṣa sa ha

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]