Sindrome del tunnel radiale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Per sindrome del tunnel radiale, si intende una forma di sindrome da compressione nervosa, che riguarda la compressione del nervo radiale che si trova nella porzione prossimale dell'avambraccio.

Eziologia[modifica | modifica wikitesto]

Le cause possono essere di tipo traumatico o collegate alla presenza di una qualche massa tumorale (come i tumori delle ossa). Altra causa patologica è la sinovite del gomito.

Sintomatologia[modifica | modifica wikitesto]

Dolore (che viene amplificato se si vuole sforzare la parte interessata a dei movimenti, come la distensione del polso), intorpidimento, ipostenia.

Trattamento[modifica | modifica wikitesto]

Si rende necessario un primo trattamento di immobilizzazione della zona dolorante, e se i sintomi con il tempo non diminuiscono di intensità si procede a decompressione chirurgica.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Research Laboratories Merck, The Merck Manual quinta edizione, Milano, Springer-Verlag, 2008, ISBN 978-88-470-0707-9.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina