Shift

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il tasto "Shift", vedi Tasto maiuscolo.

Lo shift è un'operazione che consiste nello spostare verso destra o verso sinistra la posizione delle cifre di un numero, espresso in una base qualsiasi, inserendo uno zero nelle posizioni lasciate libere.

Questa operazione equivale a moltiplicare (shift a sinistra) o a dividere (shift a destra) il numero di partenza per una potenza della base.

Detta la base con cui il numero è espresso, uno spostamento di posizioni verso destra delle cifre del numero equivale a una sua divisione per . Analogamente, uno spostamento di posizioni verso sinistra equivale a una sua moltiplicazione per .

Nel caso di un numero espresso nel sistema decimale, con , uno spostamento di una cifra equivale quindi a una moltiplicazione o divisione per , uno spostamento di due cifre equivale a una moltiplicazione o divisione per e così via.

Questa proprietà trova un'applicazione specifica nell'elettronica digitale, in cui le operazioni vengono eseguite nel sistema binario () in quanto consente di realizzare circuiti elettronici di moltiplicazione o divisione per due o potenze di due tramite una logica molto semplice di registri a scorrimento ad inserzione di zeri.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]