Selettore di fuoco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Selettore di tiro)
Un fucile SG 550 con selettore di fuoco. Il selettore può essere messo in posizione "sicura" (S), raffica di un colpo o tre colpi (1 e 3 in colore rosso), o in modalità automatica, coperta da un bottone di protezione nell'immagine.

Il selettore di fuoco è un dispositivo di un'arma da fuoco (un'arma automatica o arma semi-automatica) che ne modifica la modalità di fuoco.

Modalità selezionabili[modifica | modifica wikitesto]

Il selettore di fuoco può arrivare ad avere quattro posizioni:

  1. Sicura: in cui il grilletto o comunque i meccanismi di scatto rimangono bloccati, impedendo uno sparo accidentale;
  2. Modalità semiautomatica: ad ogni pressione del grilletto corrisponde lo sparo di una singola cartuccia;
  3. Modalità a raffica: solitamente da 2 o 3 colpi. Ad ogni pressione del grilletto vengono sparati in successione soltanto i colpi previsti;
  4. Modalità automatica (in inglese full auto): in cui una volta premuto il grilletto l'arma spara un colpo dietro l'altro fino all'esaurimento dei colpi o fino a quando il grilletto non viene rilasciato.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Armi Portale Armi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di armi