Scaglionato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Scaglionato è un termine utilizzato in araldica per indicare un campo, o pezza, ripieno di scaglioni, aderenti, sempre in numero pari.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Senza specificazione si intende costituito da 6 pezzi; se il numero è diverso va blasonato. Si indica per primo lo smalto che si trova nel capo dello scudo. Se gli elementi sono in numero dispari, si tratta chiaramente di un campo caricato di scaglioni.

Alcuni araldisti utilizzano il termine capriolato, derivandolo da capriolo, che essi utilizzano impropriamente per scaglione. L'espressione scaglionato riverso indica lo scaglionato in cui gli scaglioni sono rovesciati con la punta verso la punta dello scudo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • "Vocabolario araldico ufficiale", a cura di Antonio Manno – edito a Roma nel 1907.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Araldica Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica