San Giacinto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disambigua compass.svg A questo titolo corrispondono più voci, di seguito elencate.
Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce giusta. Vedi anche le voci che iniziano con o contengono il titolo.

Con il nome di San Giacinto si identificano i seguenti personaggi venerati dalla Chiesa cattolica:

  • San Giacinto di Sabina, martire in Sabina con i santi Alessandro e Tiburzio, celebrato il 9 settembre;
  • San Giacinto Giordano Ansalone di Santo Stefano Quisquina, martirizzato il 17 novembre 1634 a Nagasaki,celebrato il 19 novembre
  • San Giacinto martire, morto ad Amasra (Paflagonia), celebrato il 17 luglio;
  • San Giacinto Odrovaz (†1257), sacerdote domenicano polacco, celebrato il 17 agosto;
  • San Giacinto Castaneda (†1773), sacerdote domenicano, martire a Chet Cho nel Tonchino insieme al confratello San Vincenzo Le Quang Liem, celebrato con il medesimo il 7 novembre.


  • Beato Giacinto Orfanell (†1622), sacerdote domenicano aragonese, martire con altri 51 compagni di fede a Nagasaki (Beati 52 martiri di Nagasaki), celebrato il 10 settembre;
  • Beato Giacinto Maria Cormier (†1916), sacerdote francese domenicano, celebrato il 17 dicembre
  • Beato Giacinto Hoynelos Gonzalez, martire vicino a Madrid, religioso spagnolo appartenente all'Ordine dei Fatebenefratelli, celebrato il 19 settembre;
  • Beato Giacinto Serrano Lopez (†1936), sacerdote domenicano spagnolo, martire a Puebla de Hijar (Spagna) con il confratello Giacomo Meseguer Burillo, celebrato il 25 novembre.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]