Rosco e Sonny

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rosco e Sonny
Lingua orig.Italiano
AutoreClaudio Nizzi
EditoreEdizioni Paoline
1ª app.1981 – 5 maggio 2012

Rosco e Sonny sono stati creati nel 1981 dallo sceneggiatore Claudio Nizzi con i disegni dapprima di Giancarlo Alessandrini e in seguito di Rodolfo Torti, su testi di Rudy Salvagnini, pubblicati fino al 2012 sulla rivista a fumetti Il Giornalino.

Sono due simpatici poliziotti ispirati agli Starsky e Hutch dell'omonima serie televisiva. Fino a poco tempo fa erano aiutati da un computer portatile che dava loro un sacco di suggerimenti. Rosco Malloy è il serio dei due, sempre in giacca e cravatta, Sonny Rizzo è più giovane e pasticcione, si veste con jeans e giubbotto e porta scarpe da ginnastica. Nelle loro avventure non c'è mai troppa violenza, e il lieto fine è sempre assicurato, visto che Il Giornalino, della Edizioni San Paolo, si indirizza a un pubblico anche molto giovane.

Le avventure di Rosco e Sonny sono finite con l'ultima puntata, pubblicata il 5 maggio 2012 e intitolata Missione finale, che vede i due cambiare lavoro (Sonny farà l'allenatore di baseball e Rosco lo scrittore). Però le parole di congedo del capo di Rosco e Sonny sono: «sarete pronti se mai avrò bisogno di voi due?» e i due rispondono «Certo, capo!», che lascia aperto un possibile spiraglio per nuove avventure.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Fumetti Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fumetti