Rock Quality Designation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Rock Quality Designation (RQD) è una classificazione geotecnica delle rocce sviluppata nel 1964 da D. U. Deere. La classificazione è basata sulla percentuale di frammenti di lunghezza maggiore di 10 cm recuperati in ogni manovra di un carotaggio. La classificazione è stata inizialmente introdotta e sviluppata per essere usata in carote del diametro interno di 54.7 mm (NX). Questa classificazione è stata usata come indice di qualità delle rocce per lo scavo di tunnel, in quanto identifica molto bene le zone di bassa qualità. Oggi la classificazione RQD viene usata come parametro in classificazioni maggiori (RMR Q-system).

Definition[modifica | modifica wikitesto]

L'RQD è definita dal quoziente:

*100%
= Somma delle lunghezze dei campioni maggiori di 10 cm
= lunghezza totale della manovra di carotaggio

Tabella di classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Dal RQD ottenuto, possiamo classificare la roccia come:

RQD Qualità della roccia
<25% Molto scarsa
25-50% Scarsa
50-75% Discreta
75-90% Buona
90-100% Eccellente
Scienze della Terra Portale Scienze della Terra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Scienze della Terra