Ritratto di Baldassarre Castiglione (Tiziano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ritratto di Baldassarre Castiglione
Tiziano, ritratto di b. castilgione.jpg
AutoreTiziano
Data1529 circa
TecnicaOlio su tela
Dimensioni124×97 cm
UbicazioneNational Gallery of Ireland, Dublino

Il Ritratto di Baldassarre Castiglione è un dipinto a olio su tela (124x97 cm) di Tiziano, databile al 1529 circa e conservato nella National Gallery of Ireland a Dublino.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'opera è generalmente accettata come autografa di Tiziano (Suida, Berenson, Pallucchini) e datata a poco prima il 1529, anno della morte del Castiglione.

Descrizione e stile[modifica | modifica wikitesto]

L'identificazione si basa sulla scritta che chiarisce si tratti del "conte Baldassarre Castiglione". L'uomo è ritratto in una stanza dalla cui finestra aperta si scorge un paesaggio con alberi. La posa è molto originale, con il personaggio di spalle che si volta fino a guardare di tre quarti verso sinistra un punto indefinito nello spazio. Il Castiglione ha la barba lunga e gli occhi chiari, ma a differenza del noto ritratto di Raffaello, appare qui distaccato e assente, quasi altero nella sua posa eretta e lontana psicologicamente dall'osservatore, al quale dà addirittura le spalle, nonostante il gesto colloquiale di appoggiare il gomito su un ripiano.

La pennellata è già pastosa e dai bordi indefiniti, tipica della produzione matura di Tiziano.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Francesco Valcanover, L'opera completa di Tiziano, Rizzoli, Milano 1969.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura