Rio Tigre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rio Tigre
Ecuador-Peru-Frontera.svg
StatiPerù Perù
Ecuador Ecuador
SuddivisioniPastaza, Loreto
Lunghezza598 km
Portata media2 700 m³/s
Bacino idrografico54 200 km²
NasceConfluenza dei fiumi Cunambo e Pintoyacu (Ecuador)
SfociaMarañón

Il Rio Tigre è un fiume sudamericano che scorre nei territori di Ecuador e Perù, affluente del Marañón, a sua volta importante affluente del Rio delle Amazzoni. Nasce in Ecuador nella provincia del Pastaza dalla confluenza dei fiumi Conambo e Pituyacu, per poi scendere verso est ed entrare in territorio peruviano nella Regione di Loreto, dove scorre fino ad immettersi nel Marañón.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]