Progetto:GLAM/Fondazione Strozzi, Firenze

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto   Partecipanti   Voci   Aiuto   Progetto GLAM
Palazzo Strozzi



Fondazione Palazzo Strozzi, Università di Firenze e Wikimedia Italia
La palestra Wikipedia. Scrivere di storia dell'arte per tutti.


Dalla primavera 2018 la Fondazione Palazzo Strozzi ha avviato una collaborazione con MAB Toscana[1], Wikimedia Italia[2] e il Dipartimento SAGAS – Università degli Studi di Firenze[3], progettando il seminario La palestra Wikipedia. Scrivere di storia dell’arte per tutti dedicato alla valorizzazione dei contenuti delle mostre di Palazzo Strozzi attraverso la creazione e il completamento di voci storico artistiche su Wikipedia. Il seminario a cadenza semestrale è indirizzato agli studenti universitari e offre l’opportunità di cimentarsi con la scrittura storico artistica, apprendere i fondamenti dalla ricerca bibliografia attraverso database e archivi digitali, comprendere l’uso e le potenzialità dell’enciclopedia libera Wikipedia per comunicare e divulgare l’arte e la cultura.

Il seminario parte da alcune domande, apparentemente semplici, che permettono di affrontare aspetti storici ed etici di Wikipedia. Wikipedia è affidabile? Chi è l’autore di Wikipedia? Qual è il modo giusto per usarla? Come posso migliorarla favorendo la crescita culturale delle nostra società? Come divulgare la cultura e favorirne l’accesso? Per una visione approfondita inerente questi aspetti sono stati coinvolti per una lezione introduttiva Andrea Zanni (1° e 2° seminario) e Marco Chemello (3° seminario).

Nel corso delle tre edizioni (primavera 2018, autunno 2018, primavera 2019) il seminario è stato progressivamente modificato adattandosi alle necessità riscontrate con il lavoro con gli studenti. Il seminario realizzato nella primavera 2019 è stato articolato in 7 appuntamenti per un totale di 21 ore, gli incontri si sono svolti negli spazi di Palazzo Strozzi. L'obiettivo del progetto è il potenziamento delle attività di ricerca, scrittura e approfondimento dedicate all’arte del Novecento. Palestra Wikipedia rientra tra i progetti educativi che mirano a integrare l’uso di Wikipedia nei programmi didattici universitari. Gli esiti del progetto sono presentati in un incontro pubblico presso il Dipartimento SAGAS dell’Università degli studi di Firenze al termine di ogni ciclo.

Il progetto è coordinato dal Dipartimento Educazione della Fondazione Palazzo Strozzi (Martino Margheri) e realizzato con il contributo di MAB Toscana (Silvia Bruni, Susanna Giaccai e Stefania Puccini), WIKIMEDIA Italia (Marco Chemello, Manuela Musco) e il Dipartimento SAGAS dell’Università degli Studi di Firenze (prof.ssa Tiziana Serena e prof. Giorgio Bacci).



La palestra Wikipedia
Incontro con Andrea Zanni, primavera 2018
Seminario primavera 2018
Seminario primavera 2018
Seminario autunno 2018
Seminario autunno 2018
Seminario autunno 2018
Incontro con Marco Chemello, primavera 2019
Incontro con Marco Chemello, primavera 2019


Rassegna stampa[modifica wikitesto]

Curiosità[modifica wikitesto]

Dal 21 settembre 2018 al 20 gennaio 2019 si è tenuta a Palazzo Strozzi una mostra su Marina Abramovich; l'interesse degli utenti web verso l'iniziativa è documentata dal numero di visite alla voce dell'artista su Wikipedia

Note[modifica wikitesto]

  1. ^ MAB. Toscana, su mab-italia.org. URL consultato il 14 maggio 18.
  2. ^ Wikimedia Italia, su https:. URL consultato il 20 maggio 19.
  3. ^ SAGAS UniFi, su https:. URL consultato il 20 maggio 19.

Altri progetti[modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica wikitesto]

Pagina del progetto Palestra Wikipedia sul sito del Palazzo Strozzi