Poligrafo (tipografia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pubblicità di un poligrafo USA del 1876, Slogan: "Ognuno può diventare il tipografo di se stesso"

Il poligrafo (dal greco antico: πολύς, polýs, «molto» e γράφω, gráphō, «scrivo») è una macchina utilizzata in tipografia per riprodurre più copie di uno scritto o di un disegno.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Era costituito da una piastra di gelatina molle sulla quale veniva fatto aderire, rovesciato, lo scritto o il disegno da duplicare. Lo scritto o il disegno, vergati con un particolare tipo di inchiostro, veniva impresso sui fogli di carta che venivano fatti aderire sulla superficie da duplicare.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4712537-8