Pertichino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nell'opera lirica un pertichino è una parte secondaria che interviene, per lo più come controcanto, nei pezzi chiusi affidati ai protagonisti.

Per estensione si definiscono pertichini gli ingressi di altre voci nelle arie solistiche.

Tipico esempio di pertichino è la parte di Eloisa in "Sorgi, o padre", la romanza della protagonista in Bianca e Fernando di Vincenzo Bellini. Famosi sono i pertichini del Sagrestano («Scherza coi fanti e lascia stare i santi») durante "Recondita armonia", la romanza di Cavaradossi nel primo atto della Tosca di Giacomo Puccini.

Musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica