Orgasmo (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Orgasmo
Orgasmo (film).JPG
Una scena del film
Paese di produzioneItalia, Francia
Anno1969
Durata91 min
Generethriller
RegiaUmberto Lenzi
SoggettoUmberto Lenzi
SceneggiaturaUgo Moretti, Umberto Lenzi, Marie Claire Solleville
Casa di produzioneTritone Filmindustria, Société Nouvelle de Cinématographie
Distribuzione (Italia)Titanus
FotografiaGuglielmo Mancori
MontaggioEnzo Alabiso
MusichePiero Umiliani
ScenografiaGiorgio Bertolini
CostumiGianni Pancani
TruccoRaoul Ranieri
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali

Orgasmo è un film del 1969 diretto da Umberto Lenzi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una ricca vedova americana si ritrova nella sua villa un giovane, accompagnato dalla sorella. I due cercano di farla impazzire. Dietro c'è un piano ben preciso, orchestrato dall'avvocato della donna, per toglierle tutto il suo patrimonio. Una volta riusciti nell'intento, però, i tre scoprono una scomoda verità.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Orgasmo è il primo incontro tra il regista Umberto Lenzi e l'attrice statunitense Carroll Baker, reduce da Il dolce corpo di Deborah, di Romolo Guerrieri. In seguito Lenzi e l'attrice gireranno altri gialli considerati dei classici.

In origine il film si doveva intitolare Paranoia (e questo è il titolo della versione americana, più spinta di quella italiana, nella quale la Baker si mostra completamente nuda in alcune scene). La protagonista del film doveva essere Eleanor Powell, ma alla fine Lenzi scelse la Baker.

Bertrand Tavernier figura nei crediti come aiuto regista, ma in realtà non ha mai lavorato al film.

In una scena del film è presente il gruppo musicale Free Love, che esegue un brano rhythm 'n' blues[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film uscì nelle sale cinematografiche italiane il 2 febbraio 1969.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]