Oettingen-Spielberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Oettingen-Spielberg (Öttingen-Spielberg) era una nobile famiglia e contea nell'odierno Baden-Württemberg orientale e nella Baviera occidentale in Germania.

Oettingen-Spielberg venne ripartito da Oettingen-Wallerstein nel 1602. Fu elevato a Principato nel 1734, mediatizzato nel Regno di Baviera nel 1806, e diviso con il Regno di Württemberg nel 1810.

Conti di Oettingen-Spielberg (1602 - 1734)[modifica | modifica wikitesto]

Stemma del Casato di Oettingen
  • Marco Guglielmo (1602–1614), I conte di Oettingen-Spielberg
  • Giovanni Alberto (1614–1632), II conte di Oettingen-Spielberg
  • Giovanni Francesco (1632–1662), III conte di Oettingen-Spielberg
  • Giovanni Sebastiano (1665–1675), IV conte di Oettingen-Spielberg
  • Giovanni Guglielmo (1675–1685), V conte di Oettingen-Spielberg
  • Francesco Alberto I (1685–1734), VI conte di Oettingen-Spielberg

Principi di Oettingen-Spielberg (1734 - 1806)[modifica | modifica wikitesto]

  • Francesco Alberto I (1734–1737), I principe di Oettingen-Spielberg
  • Giovanni Ludovico I Sebastiano Ignazio Filippo (1737–1780), II principe di Oettingen-Spielberg
  • Giovanni Ludovico II (1780–1797), III principe di Oettingen-Spielberg
  • Giovanni Ludovico III Antonio (1797–1806), IV principe di Oettingen-Spielberg
mediatizzazione della casata, continuazione con titolo onorifico
  • Giovanni Ludovico III Antonio (1806-1855), IV principe di Oettingen-Spielberg
  • Ottone I Carlo (1855–1882), V principe di Oettingen-Spielberg
  • Francesco Alberto II Giovanni Aloisio Notgerio (1882–1916), VI principe di Oettingen-Spielberg
  • Emil Franz Notger (1916–1919), VII principe di Oettingen-Spielberg
  • Otto II Joseph Maria Aloys Franziskus Notger (1919–1952), VIII principe di Oettingen-Spielberg
  • Aloys Philipp Joseph (1952–1975), IX principe di Oettingen-Spielberg
  • Albrecht Ernst Otto Joseph Maria Notger, attuale capo del Casato (dal 1975), X principe di Oettingen-Spielberg
erede: Franz Albrecht III Aloys Christian Ferdinand Maria Notger

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]