Notation3

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In informatica, Notation-3 (o N3) è uno dei formati, insieme a N-triples, Turtle e XML, utilizzati per la rappresentazione di un grafo RDF. L'obiettivo di questi è quello di rendere l'informazione presente online, fruibile e leggibile da un computer. La grammatica di N3 è definita libera dal contesto.

Esempio[modifica | modifica wikitesto]

Un esempio di un semplice grafo RDF espresso in XML:

<rdf:RDF
    xmlns:rdf="http://www.w3.org/1999/02/22-rdf-syntax-ns#"
    xmlns:dc="http://purl.org/dc/elements/1.1/">
  <rdf:Description rdf:about="http://en.wikipedia.org/wiki/Tony_Benn">
    <dc:title>Tony Benn</dc:title>
    <dc:publisher>Wikipedia</dc:publisher>
  </rdf:Description>
</rdf:RDF>

Che può essere reso in N3 nel seguente modo:

 @prefix dc: <http://purl.org/dc/elements/1.1/>.
 
 <http://en.wikipedia.org/wiki/Tony_Benn>
   dc:title "Tony Benn";
   dc:publisher "Wikipedia".
Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica