Musaddas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Musaddas (in urdu مسدس) è un genere di poesia urdu in cui ogni unità è composta da 6 versi - sestina (misra). I primi scrittori famosi che hanno utilizzato questo modulo sono Mir Anis e Dabeer. Maulana Altaf Husain Hali e Waheed Akhtar sono altri poeti noti per essersi espressi in questa forma di poesia. Particolarmente iconico è il Madd-o-Jazr-e-Islam di Hali come esemplare di questa forma.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "The form of the Musaddas" Columbia University. Retrieved 2015-08-19.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]