Mo Collins

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mo Collins
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Peso 147 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Offensive lineman
Ritirato 2003
Carriera
Giovanili
Florida Gators
Squadre di club
1998-2003 Oakland Raiders
 

Damon Jamal Collins (Charlotte, 22 settembre 1976Charlotte, 26 ottobre 2014) è stato un giocatore di football americano statunitense che ha militato nel ruolo di offensive lineman nella National Football League (NFL).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo avere giocato al college a Florida dove vinse un campionato NCAA, Collins fu scelto come 23º assoluto nel Draft NFL 1998 dagli Oakland Raiders[1]. Vi giocò tutte le 71 partite della carriera professionistica fino al 2003, raggiungendo il Super Bowl XXXVII nel 2002, perso contro i Tampa Bay Buccaneers. Morì il 26 ottobre 2014 all'età di 38 anni dopo che recentemente aveva iniziato un ciclo di dialisi per una disfunzione a un rene[2].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Oakland Raiders: 2002

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite 71
Partite da titolare 64

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1998 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 7 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 12 gennaio 2014).
  2. ^ (EN) West Charlotte football coach Mo Collins dies at 38, Charlotte Observer, 26 ottobre 2014. URL consultato il 7 aprile 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]