Matrice di Redheffer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In algebra lineare con matrice di Redheffer si indica una matrice binaria il cui elemento a_{ij} è 1 se j=1 oppure i divide j (incluso il caso in cui i=1). Prende il nome dal matematico americano Raymond Redheffer.

Per esempio, la matrice di Redheffer 12x12 è la seguente:

\left(\begin{smallmatrix}
1 & 1 & 1 & 1 & 1 & 1 & 1 & 1 & 1 & 1 & 1 & 1 \\
1 & 1 & 0 & 1 & 0 & 1 & 0 & 1 & 0 & 1 & 0 & 1 \\
1 & 0 & 1 & 0 & 0 & 1 & 0 & 0 & 1 & 0 & 0 & 1 \\
1 & 0 & 0 & 1 & 0 & 0 & 0 & 1 & 0 & 0 & 0 & 1 \\
1 & 0 & 0 & 0 & 1 & 0 & 0 & 0 & 0 & 1 & 0 & 0 \\
1 & 0 & 0 & 0 & 0 & 1 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 1 \\
1 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 1 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 \\
1 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 1 & 0 & 0 & 0 & 0 \\
1 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 1 & 0 & 0 & 0 \\
1 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 1 & 0 & 0 \\
1 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 1 & 0 \\
1 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 0 & 1
\end{smallmatrix}\right)

La matrice di Redheffer può essere definita per qualunque dimensione mxn, non necessariamente quadrata. Tuttavia, di solito si fa riferimento solo a matrici quadrate, indicando con matrice di Redheffer di ordine n la matrice di dimensione nxn.

Determinante[modifica | modifica wikitesto]

La matrice di Redheffer di ordine n ha come determinante M(n), dove M indica la funzione di Mertens.

matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica