Mailing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Con la parola inglese mailing si indica l'invio di corrispondenza a scopo informativo e promozionale, spesso pubblicitario. Ci si può valere di un indirizzario o di una mailing list, e in questo contesto le due cose vengono spesso confuse.

Nel marketing gli anglosassoni parlano più specificatamente di direct mailing.

Quando ci si rivolge a più destinatari che non hanno manifestato il loro interesse a ricevere questo tipo di corrispondenza, si parla più propriamente di spam.

Talune aziende più o meno specializzate inviano materiale per conto di terzi, o praticano il commercio di indirizzi, attingendo a banche dati più o meno selezionate, o servendosi di programmi informatici. Queste attività sono regolamentate dalla legge sulla privacy italiana.

Perché il mailing dia luogo alle reazioni che il mittente desidera, deve essere mirato (cioè diretto a un target conosciuto), valersi di una comunicazione efficace ed essere gradito dal destinatario.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]