Laugavegur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Laugavegur
Laugavegur 1.jpg
Tipo percorsosentiero
Localizzazione
StatoIslanda Islanda
RegioneSuðurland
Catena montuosaAltopiani d'Islanda
Percorso
InizioLandmannalaugar
FineÞórsmörk
Lunghezza55 km
Altitudine max.1050 m slm
Tipo superficieghiaia, roccia
Data apertura1979
Dettagli
Tempo totale2-4 giorni
http://www.fi.is/en/hiking-trails/laugavegurinn/
Panorama lungo il percorso

Il Laugavegur (tradotto dall'islandese: il sentiero delle sorgenti calde) è un popolare sentiero di trekking dell'Islanda sud-occidentale, lungo circa 55 chilometri e attrezzato con cinque rifugi.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Parte dalle sorgenti calde di Landmannalaugar e giunge alla valle glaciale di Þórsmörk, attraversando un'ampia varietà di paesaggi. Il sentiero viene normalmente completato nell'arco di 2-4 giorni, fermandosi presso i rifugi intermedi di Hraftinnusker, Álftavatn e Botnar i Emstrum.

  • Prima tappa: Landmannalaugar - Hrafntinnusker (circa 3 ore)
Si parte salendo di quota e risalendo la colata lavica ai cui piedi sorge il rifugio.
  • Seconda tappa: Hrafntinnusker - Álftavatn (circa 4 ore)
Si attraversa la grande conca ricoperta di pietra lavica nera sul cui margine sorge il rifugio; completato l'attraversamento si scende fino alle sponde del lago di Álftavatn.
  • Terza tappa: Álftavatn - Botnar i Emstrum (circa 3 ore)
  • Quarta tappa: Botnar i Emstrum - Þórsmörk (circa 6 ore)
La più impegnativa, consiste nel ridiscendere la valle fino a Þórsmörk. Si rende inoltre necessario guadare il fiume Þrónga.

Il percorso non è alpinisticamente impegnativo, tuttavia può essere reso difficile da condizioni meteorologiche avverse. Le autorità locali consigliano di percorrere il sentiero solo durante il periodo estivo di apertura dei rifugi. I rifugi sono aperti dall'ultima settimana di giugno alla prima di settembre e offrono una sistemazione essenziale (branda e uso di cucina e bagni) per la quale è necessaria la prenotazione presso gli uffici della Ferðafélag Íslands.

Ogni mese di luglio il sentiero è sede di una gara di corsa montana, l'Ultramarathon.

Giunti a Þórsmörk il percorso può essere ulteriormente esteso per altri 25 chilometri fino alla località di Skógar, sostando presso il rifugio di Fimmvörðuháls.

Durante la stagione estiva Landmannalaugar, Þórsmörk e Skógar sono collegate a Reykjavík da un servizio di autobus.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN207144782723363876244 · LCCN (ENsh2011001895 · GND (DE4456588-4 · WorldCat Identities (EN207144782723363876244
Islanda Portale Islanda: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Islanda