Reggiano (vino)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Lambrusco Reggiano)
Jump to navigation Jump to search
Reggiano
Dettagli
StatoItalia Italia
Resa (uva/ettaro)150 q
Resa massima dell'uva65,0%
Titolo alcolometrico
naturale dell'uva
10,0%
Titolo alcolometrico
minimo del vino
10,5%
Estratto secco
netto minimo
20,0‰
Riconoscimento
TipoDOC
Istituito con
decreto del
22/07/1971
revocato nel 1996 
Gazzetta Ufficiale del04/09/1971,
n 223
Vitigni con cui è consentito produrlo
[senza fonte]

Il Reggiano, fino al 1996 chiamato Lambrusco Reggiano, è un vino DOC la cui produzione è consentita nella provincia di Reggio Emilia.

Caratteristiche organolettiche[modifica | modifica wikitesto]

  • colore: da rosato a rubino vivace-spuma fine con svolgimento persistente.
  • odore: gradevole e caratteristico.
  • sapore: asciutto, amabile o dolce, frizzante, non molto di corpo, armonico, fresco e gradevole, caratteristico

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il 22 luglio 1971 viene riconosciuta, tramite un decreto dell'allora Presidente della Repubblica, la denominazione di origine "Lambrusco Reggiano", e ne viene contemporaneamente approvato il relativo disciplinare. La denominazione si prefigge lo scopo di qualificare le uve ed i relativi vini prodotti nel territorio provinciale, già conosciuti ed apprezzati fin dall'antichità. A tale scopo fissa una serie di norme, specificate nel relativo disciplinare, a cui il produttore deve necessariamente attenersi, affinché il prodotto sia ben caratterizzato e riconoscibile dal consumatore. Il controllo del rispetto di tali normative per salvaguardare la tipicità dei prodotti è affidato ad uno specifico ente, nato anch'esso nel 1971, e attualmente denominato "Consorzio per la Tutela dei vini "Reggiano" e "Colli di Scandiano e di Canossa". Dal 26 novembre 1996, infatti, la DOC "Lambrusco Reggiano" cambia nome e diviene semplicemente "Reggiano", con la presenza di nuove tipologie oltre al lambrusco.

Abbinamenti consigliati[modifica | modifica wikitesto]

Tradizionalmente, la versione secca (ma anche quella amabile) viene abbinata ai piatti tipici della tradizione reggiana ed emiliana (erbazzone, parmigiano reggiano, salumi, bolliti).

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Provincia, stagione, volume in ettolitri

  • nessun dato disponibile

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]