La doppia elica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La doppia elica
Titolo originaleThe Double Helix
AutoreJames Dewey Watson
1ª ed. originale1968
Genereautobiografia
Lingua originale inglese

La doppia elica è un libro di James Watson, edito nel 1968, in cui il biologo americano racconta la sua esperienza di ricercatore, svelando i retroscena che hanno portato alla scoperta del DNA quindici anni prima, insieme al collega Francis Crick.

Hanno un ruolo di primo piano gli studi sulla struttura a doppia elica del DNA, che valsero il Nobel per la medicina nel 1962 a Watson e Crick[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]