L'uomo che vide il futuro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'uomo che vide il futuro
Titolo originale The Man Who Saw Tomorrow
Paese di produzione USA
Anno 1981
Durata 90 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere documentario
Regia Robert Guenette
Sceneggiatura Robert Guenette, Alan Hopgood

L'uomo che vide il futuro (The Man Who Saw Tomorrow) è un film in stile documentaristico del 1981 sulle profezie dell'astrologo e medico francese Nostradamus.

È narrato (o forse sarebbe meglio dire "condotto") da Orson Welles.

Il film illustra molte delle profezie di Nostradamus sul mondo moderno, così come sono state interpretate dagli studiosi che hanno tradotto i suoi lavori. In aggiunta è fornita qualche indicazione biografica su Nostradamus, che include il suo lavoro come medico nel XVI secolo, periodo di diffusione di alcune epidemie.

Il film offre alcune possibili prove sulla capacità predittiva di Nostradamus, anche se, come altri lavori, non c'è nulla che riesca a provare in maniera definitiva la sua abilità nel prevedere il futuro. L'ultima parte del film discute le sue profezie (abbastanza oscure) relative al nuovo millennio.

Narrazione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è strutturato in tre parti principali: la vita di Nostradamus, le profezie interpretate come fatti già realmente accaduti, le profezie che si presume si verificheranno.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema