Kugitangtau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kugitangtau
StatiTurkmenistan Turkmenistan
Uzbekistan Uzbekistan
AltezzaAýrybaba, 3 139 m s.l.m.
Coordinate37°40′N 66°33′E / 37.666667°N 66.55°E37.666667; 66.55Coordinate: 37°40′N 66°33′E / 37.666667°N 66.55°E37.666667; 66.55
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Turkmenistan
Kugitangtau
Kugitangtau

Il Kugitangtau (in russo Кугитангтау) o Köýtendag è una catena montuosa situata al confine tra Turkmenistan e Uzbekistan.

Costituisce il proseguimento sud-occidentale del Baisuntau. Si estende per una lunghezza di circa 100 km in direzione nord-est/sud-ovest[1]. Culmina nell'Aýrybaba, alto 3139 m. A sud il Kugitangtau termina nella valle dell'Amu Darya. A nord, invece, il canyon del fiume Sherabad, ad ovest di Boysun, lo separa dal Baisuntau.

È composto da rocce sedimentarie, come calcare e formazioni di gesso, e presenta inoltre formazioni carsiche ben sviluppate[1].

Le regioni pedemontane circostanti sono ricoperte da un semideserto con vegetazione effimera[1], che fa strada, man mano che cresce l'altitudine, a steppe subtropicali di montagna con arbusti xerofili e ad una steppa di montagna in cui crescono boscaglie sparse di pistacchio e ginepro[1].

Sul lato turkmeno della catena montuosa, quello più elevato, è stata istituita nel 1986 la riserva naturale di Kugitang.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]