Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Katori shinto ryu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Tenshin Shoden Katori Shinto Ryu (天真正伝香取神道流) è una delle più antiche scuole di Koryū (古流) Bujutsu(武術) tuttora esistente.

Riconosciuto tesoro nazionale dell'arte e della cultura giapponese, fu fondato nel 1447 da Izasa Iienao presso il tempio di Katori dedicato a Futsu-nushi no Mikoto, divinità guardiana della sicurezza dello Stato, dello sviluppo del lavoro e del valore marziale. Per volere del fondatore, la scuola è sempre rimasta indipendente e non si è mai legata ad alcuna famiglia nobiliare.

L'istruzione impartita è basata sullo studio della Katana (Kenjutsu), che è considerata l'arma principale, e con essa vengono studiate varie altre armi. Il metodo d'insegnamento si basa sull'apprendimento dei Kata, una serie di movimenti codificati di attacco e difesa tra il maestro e l'allievo; di norma il maestro utilizza una Katana di legno (bokken) e l'allievo, di volta in volta, le varie armi previste dalla scuola: bokken, , naginata e yari.

Fanno parte degli insegnamenti della scuola anche l'uso degli Shuriken, il combattimento a due spade (Ryoto) nonché tecniche di strategia militare e aspetti della cultura tradizionale giapponese.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Giappone Portale Giappone: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Giappone