Josh Allen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Josh Allen
Josh Allen.jpg
Allen nella pre-stagione 2018
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 196 cm
Peso 108 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Quarterback
Squadra Buffalo Bills
Carriera
Giovanili
2014 600px Arancione e Nero.png Ridley Tigers
2015-2017 Wyoming Cowboys
Squadre di club
2018- Buffalo Bills
Statistiche
Partite 12
Partite da titolare 11
Yard passate 2.074
Touchdown passati 10
Intercetti subiti 12
Passer rating 67,9
Statistiche aggiornate al 12 aprile 2019

Joshua David Allen (Firebaugh, 16 maggio 1996) è un giocatore di football americano statunitense che milita nel ruolo di quarterback della National Football League (NFL).

Carriera universitaria[modifica | modifica wikitesto]

Allen al college giocò a football al Ridley College nel 2014, prima di trasferirsi all'Università del Wyoming nel 2015, dove giocò tre annate. Divenuto titolare a partire dal 2016, in quella stagione passò 3.200 yard e 28 touchdown. Nell'ultima stagione le sue cifre scesero a 1.812 yard passate e 16 touchdown.

Vittorie e premi
  • Second Team All-Mountain West (2016)

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Allen nella pre-stagione 2018

Allen era considerato da diverse pubblicazioni come uno dei migliori quarterback selezionabili nel Draft NFL 2018 e una scelta della prima metà del primo giro.[1][2][3] Il 26 aprile 2018 fu scelto come settimo assoluto dai Buffalo Bills.[4] Nel primo turno i Bills gli preferirono come titolare il quarterback al secondo anno Nathan Peterman ma dopo un divario di 40-0 e 2 intercetti subiti, Allen fece il suo debutto professionistico nel secondo tempo passando 74 yard e correndone 26 nella sconfitta contro i Baltimore Ravens.[5][6] Sette giorni dopo disputò la prima gara come titolare nella sconfitta contro i Los Angeles Chargers per 31-20 in cui passò 245 yard, un touchdown e subì due intercetti.[7] Sette giorni dopo invece guidò i Bills alla sorpresa di giornata nella vittoria sui favoriti Vikings con tre touchdown complessivi: uno passato e due segnati su corsa.[8] Nel sesto turno fu costretto a lasciare la partita contro gli Houston Texans nel secondo tempo, non facendo più ritorno in campo.[9]

Dopo avere saltato quattro partite, Allen tornò a partire come titolare contro i Jacksonville Jaguars, una gara degna di nota poiché il cornerback dei Jaguars Jalen Ramsey lo aveva definito "spazzatura" prima dell'inizio della stagione.[10][11] In una partita col risultato sempre in bilico, i Bills vinsero 24-21, col quarterback che completò 8 passaggi su 19 per 160 yard e un touchdown, oltre a 99 yard su corsa e un secondo TD.[12] Quelle 99 yard corse furono un nuovo record di franchigia per un quarterback, superando il precedente primato di Tyrod Taylor.[13][14] Nell'ultimo turno Allen fu premiato come giocatore offensivo della AFC della settimana dopo avere complerato 17 passaggi su 26 per 224 yard e 3 touchdown con un intercetto, oltre ad averne corse altre 95 più 2 marcature nella vittoria sui Miami Dolphins. Fu solamente la seconda partita in stagione che completò più del 50% dei suoi passaggi.[15] La sua annata si chiuse con 10 TD, 12 intercetti e 2.074 yard passate in 12 presenze.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • Giocatore offensivo della AFC della settimana: 1
17ª del 2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Charles Davis mock draft 1.0: Bengals land QB of future, NFL.com. URL consultato il 26 febbraio 2018.
  2. ^ (EN) 2018 NFL draft order: All 32 first-round picks set, ESPN.com. URL consultato il 26 febbraio 2018.
  3. ^ (EN) Mel Jr. Kiper, Mel Kiper's 2018 NFL Mock Draft 1.0, su ESPN.com, 18 gennaio 2018. URL consultato il 25 aprile 2018.
  4. ^ (EN) 2018 NFL draft: First-round picks, ESPN, 26 aprile 2018. URL consultato il 27 aprile 2018.
  5. ^ (EN) What we learned from Sunday's Week 1 games, in NFL.com, 9 settembre 2018.
  6. ^ Nfl, prima giornata: Rodgers eroico, New England è sempre Brady, gazzetta.it, 10 settembre 2018. URL consultato l'11 settembre 2018.
  7. ^ Football Nfl: stupore a Buffalo, Davis all’intervallo lascia il match e si ritira, gazzetta.it, 17 settembre 2018. URL consultato il 17 settembre 2018.
  8. ^ Football, Nfl: Mahomes fa 13 touchdown e Kansas City resta imbattuta, gazzetta.it, 24 settembre 2018. URL consultato il 24 settembre 2018.
  9. ^ (EN) What we learned from Sunday's Week 6 games, in NFL.com, 14 ottobre 2018. URL consultato il 15 ottobre 2018.
  10. ^ Kowalski, Rich, Reaction: Bills fans let Jalen Ramsey hear for calling Josh Allen “trash”, in Bills Wire, USA Today Sports. URL consultato il 30 novembre 2018.
  11. ^ (EN) Skipper, Clay, Jalen Ramsey Has Something to Say (About Literally Everyone), GQ, 15 agosto 2018. URL consultato il 30 novembre 2018.
  12. ^ Bills QB Allen returns to beat Jaguars, silence Ramsey, in The Associated Press, Fox Sports. URL consultato il 30 novembre 2018.
  13. ^ (EN) Parrino, Matt, Welcome back, Josh Allen: 8 observations from rookie's return to Bills (videos), NewYorkUpstate.com. URL consultato il 30 novembre 2018.
  14. ^ (EN) Wojton, Nick, What surprising Bills team record Josh Allen broke, in Bills Wire, USA Today Sports, 25 novembre 2018. URL consultato il 30 novembre 2018.
  15. ^ (EN) Josh Allen, Darius Leonard among Players of the Week, NFL.com, 2 gennaio 2019. URL consultato il 2 gennaio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]