John Newman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Newman
John-Newman 2014-01-18 1846 photoby-Adam-Bielawski.jpg
John Newman nel gennaio 2014
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
(Settle, Inghilterra)
Genere Soul
Periodo di attività musicale 2004 – in attività
Strumento voce, chitarra
Etichetta Island Records, Universal Music Group
Album pubblicati 2
Studio 2
Gruppi e artisti correlati Calvin Harris, Rudimental
Sito ufficiale

John Newman (Settle, 16 giugno 1990[1]) è un cantautore britannico, conosciuto principalmente per il brano Love Me Again che ha conquistato il primo posto nella Official Singles Chart nel luglio 2013[2].

Il cantante ha partecipato nel 2012 anche in due singoli dei Rudimental, Feel the Love e Not Giving In, i quali hanno rispettivamente conquistato la prima e la quattordicesima nella classifica britannica dei singoli.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Primi anni[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto a Settle (North Yorkshire), all'età di quattordici anni Newman comincia a suonare la chitarra e a scrivere le sue canzoni, per poi imparare subito a registrare e a produrre le proprie composizioni in modo autonomo.[3] A 17 anni si trasferisce a Leeds per studiare musica e poi a 20 anni si trasferisce a Londra,[4] dove crea un gruppo, si esibisce dal vivo e firma un contratto con la Island Records.[3] La prima pubblicazione del cantante è stato il brano Cheating, scaricabile gratuitamente, mentre suona una versione acustica agli spettacoli a cui partecipa.[5]

Tribute[modifica | modifica wikitesto]

Nel maggio 2012 John Newman partecipa ad un singolo del gruppo Rudimental, intitolato Feel the Love. Questo brano conquista il primo posto nella Official Singles Chart all'inizio di giugno 2012. Nel mese di novembre dello stesso anno, grazie al successo ottenuto dal brano, Newman partecipa al singolo successivo del gruppo, Not Giving In, il quale arriva al quattordicesimo posto della stessa classifica.

Nel giugno 2013, John Newman debutta con Love Me Again, singolo di lancio del suo primo album in studio previsto per ottobre 2013.[6] Il brano conquista la vetta della classifica britannica e si impone nei mercati internazionali, ottenendo buone posizioni in Svizzera, Belgio, Nuova Zelanda, Australia, Spagna e altri mercati musicali rilevanti.[7] Il 20 agosto, il cantante ha annunciato il secondo singolo Cheating,[8] pubblicato il 6 ottobre.[9]

L'11 settembre, il cantante ha rivelato il titolo dell'album, Tribute, e la data di pubblicazione, fissata per il 14 ottobre 2013.[10]

Nel 2014 collabora con Calvin Harris al singolo Blame.

Revolve[modifica | modifica wikitesto]

All'uscita del brano Lights Down, avvenuta il 24 giugno 2015, Newman ha rivelato il titolo del suo secondo album, Revolve, la cui pubblicazione è avvenuta il 16 ottobre 2015.[11] Di questo farà parte anche il primo singolo Come and Get It, reso noto il 7 giugno 2015. Il 26 agosto viene estratto il singolo Tiring Game.

Il 29 aprile 2016 ha collaborato con Sigala e Nile Rodgers alla realizzazione del singolo Give Me Your Love,[12] e l'8 luglio dello stesso anno ha pubblicato il singolo Olé, prodotto da Calvin Harris.[13]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012 viene diagnosticato al cantante un tumore al cervello; dopo la terapia ed essere stato sempre sotto controllo medico nell'agosto 2016 dichiara che il cancro è tornato e che si sottoporrà nuovamente ad un periodo di cure.[14]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Mixtape[modifica | modifica wikitesto]

  • 2013 – You Want My Sound?[15]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Come artista principale
Come artista ospite

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) John Newman, Twitter / JohnNewmanMusic: Its the 1st of June that means its my birthday in 15days! X, Twitter, 1 giugno 2013. URL consultato il 5 agosto 2013.
  2. ^ 2013-07-13 Top 40 Official Singles Chart UK Archive | Official Charts
  3. ^ a b (EN) Bio, John Newman, 2 giugno 2012. URL consultato il 5 agosto 2013.
  4. ^ John Newman: non volevo salire sul palco!
  5. ^ (EN) John Newman Cheating acoustic new music, Soul Culture, 5 giugno 2012. URL consultato il 5 agosto 2013.
  6. ^ (EN) Lewis Corner, John Newman announces debut single 'Love Me Again' - video, Digital Spy, 9 maggio 2013. URL consultato il 5 agosto 2013.
  7. ^ (NL) John Newman - Love Me Again, Ultratop. URL consultato il 14 agosto 2013.
  8. ^ (EN) John Newman - Cheating, John Newman, 20 agosto 2013. URL consultato il 22 agosto 2013.
  9. ^ Cheating - Single, iTunes. URL consultato il 22 agosto 2013.
  10. ^ (EN) Jason Lipshutz, John Newman Announces 'Tribute' U.K. Album Release Date, Billboard, 11 settembre 2013. URL consultato il 2 ottobre 2013.
  11. ^ (EN) John Newman announces full details of new album Revolve, HMV. URL consultato il 28 settembre 2015.
  12. ^ (EN) Robbie Draw, John Newman And Nile Rodgers Work It All Out In Sigala's "Give Me Your Love" Video: Watch, Idolator, 29 aprile 2016. URL consultato il 31 luglio 2016.
  13. ^ (EN) Calvin Harris & John Newman's 'Ole': Listen to the Controversial Breakup Song, Billboard, 8 luglio 2016. URL consultato il 31 luglio 2016.
  14. ^ ohn Newman is to have surgery and radiotherapy after brain tumour returns for the SECOND time
  15. ^ (EN) You Want My Sound Mixtape (FREE DOWNLOAD), JohnNewman.co.uk, 28 febbraio 2013. URL consultato il 17 agosto 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN305407213 · BNF: (FRcb167290850 (data)