Ipernucleo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'ipernucleo è un particolare nucleo atomico nel quale un neutrone viene sostituito da una particella  \Lambda^{0} , un iperone.

Si forma secondo la relazione  K^{0} + n \rightarrow  \Lambda^{0} + \pi^{-} .

 \Lambda^{0} è prodotto con energia quasi a riposo e quindi ha un'alta possibilità di rimanere legato al nucleo nello stesso orbitale dove si trovava il neutrone bersaglio. Il principio di Pauli non impedisce a  \Lambda^{0} di decadere allo stato 1s anche se li si trovano due neutroni.

I tempi di decadimento di  \Lambda^{0} sono di circa  10^{-10} secondi e quindi abbastanza lunghi per sondare le proprietà dell'ipernucleo.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]