Identità colturale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L'identità colturale è l'aspetto principale da valutare per dividere o aggregare le formazioni vegetali di una foresta in particelle assestamentali distinte.[1]

Convenzionalmente, per classificare le diverse identità colturali si valutano le seguenti caratteristiche:[1][2]

Copertura del terreno[modifica | modifica wikitesto]

La copertura del terreno indica il tipo di formazione vegetale presente in una particella assestamentale. Un classificazione possibile è:[2]

Composizione specifica[modifica | modifica wikitesto]

A seconda della composizione specifica una particella assestamentale può esser definita:[2]

  • Monospecifica (una sola specie compone più dell'80% della formazione)
  • Mista (indicando quale o quali specie sono predominanti)

Funzione assegnabile[modifica | modifica wikitesto]

Individua la destinazione d'uso più importante di una particella assestamentale. A seconda delle caratteristiche e della collocazione infatti una foresta può prevalentemente svolgere il compito di:[2]

  • Produrre legname
  • Fornire produzioni minori (es. piccoli frutti o funghi)
  • Fornire protezione idrogeologica
  • Tutelare la naturalità e biodiversità dell'ecosistema
  • Svolgere funzione ricreativa (un parco giochi)
  • Adempiere ad una funzione igienico-sanitaria (limitare rumori e polveri prodotte da una zona industriale)
  • Tutelare una risorsa idrica (ad esempio nei pressi di una sorgente utilizzata da un acquedotto)
  • Svolgere funzione didattica o di ricerca

Selvicoltura applicabile[modifica | modifica wikitesto]

Nello scegliere la selvicoltura applicabile, si tiene conto di tutte le forme di governo e trattamento del bosco. Saranno valutate le ipotesi di evoluzione naturale guidata o incontrollata, di governo a ceduo o a fustaia (o la loro coesistenza), ecc.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Massimo Bianchi, Identità colturale, su ricercaforestale.it. URL consultato il 24 ottobre 2014 (archiviato dall'url originale il 24 ottobre 2014).
  2. ^ a b c d Identita' colturale, su progettobosco.it. URL consultato il 24 ottobre 2014 (archiviato dall'url originale il 24 ottobre 2014).
Agricoltura Portale Agricoltura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di agricoltura