Ibrahim Koné

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ibrahim Koné
Nazionalità Costa d'Avorio Costa d'Avorio
Guinea Guinea (dal 2018)
Altezza 190 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Pau
Carriera
Giovanili
????-2007non conosciuta CF Excellence
Squadre di club1
2007-2008non conosciuta AS Denguélé? (-?)
2008-2013Boulogne5 (-?)
2012-2013Boulogne B4 (-?)
2014-2016non conosciuta Tarbes39 (-?)
2016-Pau63 (-68)
Nazionale
2005-2006Costa d'Avorio Costa d'Avorio U-17? (-?)
2007-2012Costa d'Avorio Costa d'Avorio U-237 (-?)
2011Costa d'Avorio Costa d'Avorio0 (0)
2019Guinea Guinea3 (-4)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Ibrahim Koné (Abidjan, 5 dicembre 1989) è un calciatore ivoriano naturalizzato guineano, portiere del Pau.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la propria carriera nel settore giovanile del CF Excellence, passando in seguito al AS Denguélé, squadra del massimo campionato ivoriano. Il 19 luglio 2008 lascia la sua squadra per fare un provino con il Paris Saint-Germain[1], senza venire tuttavia tesserato. Rimane tuttavia in Francia, venendo tesserato dal Boulogne, squadra di seconda divisione[2]. Al termine della stagione, nella quale Koné non scende mai in campo, la squadra è promossa in Ligue 1 per la prima volta nella sua storia; fa il suo esordio in prima squadra il 23 settembre 2009 in una partita di Coppa di Lega contro il Paris Saint-Germain; complessivamente ha giocato tre partite di campionato, senza subire alcuna rete. Nell'estate del 2013 rimane svincolato. Per la stagione 2014-2015 si accasa al Tarbes, società militante nella quarta serie francese; dopo due anni e complessive 39 presenze passa al Pau, in terza serie.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

È stato tra i convocati della selezione del suo Paese nei mondiali Under-17 svoltisi in Perù nel 2005; ha inoltre giocato 7 partite con la Nazionale Under-23, partendo come portiere titolare nel Campionato africano di calcio Under-23 2011, nel quale la sua nazionale è stata eliminata al termine della fase a gironi. Nel 2019 viene convocato per la Coppa d'Africa, che disputa con la Guinea.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]