ITALC

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
ITALC
Sviluppatore Tobias Doerffel
Ultima versione 2.0.0 (3 agosto 2011)
Sistema operativo Multipiattaforma
Linguaggio
Genere Educazione
Licenza GNU General Public License
(Licenza libera)
Sito web italc.sourceforge.net

iTALC (Intelligent Teaching And Learning with Computers) è un software libero pensato per la realizzazione di reti didattiche creato da Tobias Doerffel. Questo progetto è in grado di osservare e gestire da remoto i computer appartenenti alla propria rete LAN ed è stato concepito come supporto didattico per gli insegnanti che svolgono lezioni nei laboratori informatici scolastici. iTALC è nato per fornire un'alternativa qualitativamente molto avanzata a software commerciali del calibro di NetSupport school, NetOp School e DidaSoft con il vantaggio di essere Open Source e completamente gratuito.

iTALC è il primo progetto di questo tipo disponibile per il sistema operativo GNU/Linux ma è in grado di funzionare anche in ambiente Windows e in reti miste. I client che possono essere controllati dalla postazione docente possono quindi essere sia GNU/Linux che Windows. La postazione docente può a sua volta essere equipaggiata con GNU/Linux o altro sistema operativo.

iTALC è un Open Source e quindi il codice sorgente è liberamente disponibile e può essere utilizzato per adattare il software alle esigenze di ogni singola scuola.

Caratteristiche di iTALC[modifica | modifica wikitesto]

iTALC è in grado di osservare e controllare i computer presenti in una rete scolastica e offre agli insegnanti diverse strumenti per la gestione di una lezione in un laboratorio. Tra le principali funzionalità offerte ricordiamo:

  • Possibilità di avere una visione panoramica di tutti gli schermi dei computer presenti nel laboratorio
  • Utilizzare il controllo remoto per assistere gli studenti direttamente dalla propria postazione
  • Effettuare una lezione presentando in tempo reale il proprio schermo a tutti i computer degli studenti (sia in modalità schermo intero che in una finestra)
  • Far svolgere la lezione ad un alunno, mostrando a tutti la sua postazione di lavoro
  • Bloccare le postazioni studente per evitare distrazioni e obbligare gli alunni a porre attenzione al docente
  • Eseguire comandi sui computer degli studenti

Una delle funzionalità più importanti è la possibilità di effettuare l'insegnamento a distanza. Ogni studente che per vari motivi, primo fra tutti la malattia, può unirsi alla lezione attraverso una connessione VPN installando a casa propria, sul suo computer il client di iTALC.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Software libero