Giuseppe Festa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giuseppe Festa, 2015

Giuseppe Festa (Milano, 3 maggio 1972) è uno scrittore e musicista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce nel 2013 col romanzo Il passaggio dell'orso (Salani). Nel 2014 il libro viene inserito nell'antologia scolastica di Mondadori Scuola. Sempre nel 2014 pubblica L'ombra del gattopardo (Salani), che vince il Magic Pearl National Award come miglior libro al Festival Internazionale della Letteratura di Sofia. Nel 2016 pubblica il romanzo La luna è dei lupi (Salani), che diventa un best seller e riceve il patrocinio del WWF. Nel 2018 esce Cento passi per volare (Salani), la cui edizione giapponese si aggiudica il 66º Premio Selezione Kadaitosho e viene adottata come lettura per le classi intermedie in tutte le scuole del Giappone. Sempre nel 2018 esce il libro per bambini Lupinella (Editoriale Scienza) e il narrative nonfiction I figli del bosco (Garzanti). Nel 2020 pubblica il racconto Oltre il confine nella raccolta Andrà tutto bene (Garzanti), i cui proventi vanno alla lotta contro il Covid-19. Nel 2021 è la volta del romanzo I Lucci della via Lago (Salani). Ha scritto articoli e racconti brevi per National Geographic, Corriere della Sera e La Repubblica. I suoi romanzi sono tradotti in diverse lingue.

Oltre alla scrittura, Festa si dedica anche ad altri progetti artistici: dal 2000 è cantante e autore dei Lingalad, gruppo del quale il giornalista Donato Zoppo ha curato la biografia La musica dei Lingalad. Da Tolkien ai segreti della natura (Bastogi, 2008). Nel 2012 è sceneggiatore e protagonista del film documentario Oltre la Frontiera, un viaggio fra i cowboy e i Nativi nell'America di oggi. Il film è girato in Wyoming e Dakota del Sud dal regista Francesco Piccioli e viene premiato alla XXIII edizione del Festival del Cinema di Rovereto. Dal 2013 Giuseppe Festa è autore di reportage sulla natura per la Rai. Nel 2017 realizza una web-serie per il WWF, pubblicata da Repubblica.it, per sfatare pregiudizi e luoghi comuni sul lupo.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

  • Il passaggio dell'orso (Salani, 2013; Mondadori Scuola, 2014; TEA, 2021)
  • L'ombra del gattopardo (Salani, 2014)
  • La luna è dei lupi (Salani, 2016)
  • Cento passi per volare (Salani, 2018)
  • Lupinella (Editoriale Scienza, 2018)
  • I figli del bosco (Garzanti, 2018)
  • Incontri ravvicinati del terzo topo (Salani, 2019)
  • Hiro delle scimmie (Solferino, 2019)
  • Ursula (Editoriale Scienza, 2020)
  • I Lucci della via Lago (Salani, 2021)

Racconti[modifica | modifica wikitesto]

  • Incubo a occhi aperti, Cinque storie per non dormire, A.A.V.V. (Piemme, 2015)
  • Tutte le maschere del lupo (National Geographic, Le Montagne Incantate n.7, 2019)
  • Come la mantide salvò il grifone, Identici, A.A.V.V. (Salani, 2019)
  • Oltre il confine, Andrà tutto bene, A.A.V.V. (Garzanti, 2020)
  • Abominevole irresistibile (National Geographic, Le Montagne Incantate n.10, 2020)

CD[modifica | modifica wikitesto]

Film documentari[modifica | modifica wikitesto]

  • Oltre la frontiera (sceneggiatore e protagonista) (2012)

Documentari[modifica | modifica wikitesto]

  • 2014
  • Il guardaparco e l'orso (Rai 2)
  • Il mistero del gattopardo (Rai 2)
  • La magia del lupo (Rai 2)
  • Il tesoro dei Lakota (Rai 2)
  • Ladri di aquile (Rai 2)
  • I pastori bianchi (Rai 2)
  • 2015
  • E il lupo incontrò il cane (Rai 2)
  • 2017
  • C.S.I. Lupo (Repubblica.it)
  • Un cane amico del lupo (Repubblica.it)
  • I lupi Otello e Desdemona (Repubblica.it)
  • Il fantasma dei boschi

Premi[modifica | modifica wikitesto]

  • 2020 - Vincitore 66º Premio Selezione Kadaitosho (Giappone) per Cento passi per volare.
  • 2019 - Vincitore Premio Letterario Terre del Magnifico per Cento passi per volare.
  • 2018 - Vincitore del Magic Pearl National Award al Festival Internazionale della Letteratura di Sofia per L'ombra del gattopardo.
  • 2017 - Vincitore 60º Premio Selezione Bancarellino per La luna è dei lupi.
  • 2017 - Vincitore Premio Letterario Sceglilibro per La luna è dei lupi.
  • 2016 - Vincitore Premio Letterario Internazionale Fondazione Portus per La luna è dei lupi.
  • 2014 - Vincitore Premio Letterario Terre del Magnifico per Il passaggio dell'orso.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Controllo di autoritàVIAF (EN2956152822001901040000 · WorldCat Identities (ENviaf-2956152822001901040000