Ghiacciaio Mendenhall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mendenhall Glacier
Juneau ENBLA14.jpg
Stati Stati Uniti Stati Uniti
Alaska Alaska
Coordinate 58°26′11.33″N 134°32′37.64″W / 58.43648°N 134.543788°W58.43648; -134.543788Coordinate: 58°26′11.33″N 134°32′37.64″W / 58.43648°N 134.543788°W58.43648; -134.543788
Altri nomi Sitaantaago - Aakwtaaksit
Valle Mendenhall Valley
Corso d'acqua alimentato Mendenhall
Lunghezza 21,8 km
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Alaska
Mendenhall Glacier
Mendenhall Glacier

Il ghiacciaio Mendenhall è un ghiacciaio situato nella valle Mendenhall, a circa 19 km dal centro di Juneau, capitale dell'Alaska, nella zona sud-orientale dello stato statunitense.

Nome[modifica | modifica wikitesto]

Noto in origine come Sitaantaagu ("il ghiacciaio dietro la città") o Aak'wtaaksit ("il ghiacciaio dietro il piccolo lago") dalla popolazione indigena locale dei Tlingit, il ghiacciaio è stato inizialmente ribattezzato, nel 1888, Auke (Auk) dal naturalista John Muir in onore del gruppo Auk Kwaan (o Aak'w Kwaan) dei Tlingit. Nel 1899 fu poi ribattezzato ghiacciaio Mendenhall in onore di Thomas Corwin Mendenhall. Si estende dal campo di ghiaccio Juneau, che ne è la fonte, verso il lago Mendenhall e infine verso il fiume Mendenhall.

Stato del ghiacciao[modifica | modifica wikitesto]

Il Juneau Icefield Research Program ha monitorato i ghiacciai del campo di ghiaccio Juneau dal 1942, tra cui il ghiacciaio Mendenhall. Nel periodo 1951–1958, il fronte del ghiacciaio, che fluisce verso la periferia di Juneau, è arretrato di 580 m e di 2,82 km dal 1958, quando ha avuto origine il lago Mendenhall e di oltre 4 km dal 1500. Il limite del ghiacciaio ha attualmente un bilancio di massa di ghiaccio negativo e continuerà ad arretrare in futuro.

Escursioni[modifica | modifica wikitesto]

Il "Servizio Forestale degli Stati Uniti" gestisce il Mendenhall Glacier Visitor Center come parte della "Tongass National Forest". Dal parcheggio sottostante sono accessibili diversi sentieri verso il ghiacciaio. Uno dei quali è il "Nugget Falls Trail" che conduce i visitatori alle cascate Nugget (circa 1,5 km di percorso).[1]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Jim Dufresne, [www.lonelyplaetitalia.it Alaska] , in Lonely planet, Torino, EDT srl, Ottobre 2009, ISBN 978-88-6040-464-0.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]