Galvanometro differenziale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Galvanometro differenziale di Leopoldo Nobili al Museo Galileo di Firenze.

Il galvanometro differenziale è uno strumento utilizzato per la misura di deboli correnti, dotato di due circuiti separati.

Facendo percorrere i circuiti da correnti diverse in senso opposto, esse si annullano parzialmente e il loro effetto corrisponde a quello di una corrente uguale alla differenza fra le due correnti originali.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]