Frusta (subacquea)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Un apparato per immersioni; si notano le varie fruste che collegano manometro ed erogatori al primo stadio.

La frusta in subacquea è un tubo idraulico flessibile realizzato in materiale plastico resistente alla pressione con appositi connettori al termine, realizzati in metallo inossidabile, per il collegamento delle strumentazioni per immersioni.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Esistono diversi tipi di frusta, di varie lunghezze e con connettori di dimensioni standard in base all'uso che ne dovrà esser fatto:

  • frusta ad alta pressione o HP, utilizzata per collegare al primo stadio il manometro. L'attacco è di diametro 7/16, di tipo UNF maschio[1];
  • a bassa pressione o LP (talvolta BP), utilizzata per collegare al primo stadio gli erogatori. Gli attacchi sono 3/8, di tipo UNF maschio, e 9/16, di tipo UNF femmina, con diametro di passaggio pari a 4 mm[1];

Gli attacchi sono dotati di filettature standard e di un o-ring per la tenuta stagna. Talvolta vengono protetti da protezioni antipiegatura, in modo da evitare distorsioni che possano danneggiare la frusta nei punti di giuntura.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Erogatori, manometri e fruste, su sanosub.com. URL consultato il 28/10/2009 (archiviato dall'url originale l'8 settembre 2009).