Footgolf

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
FootGolf
Jamkovisko Golf Club Skalica.jpg
FederazioneFIFG[1]
InventatoPaesi Bassi (2009)
Componenti di una squadra1 o +
ContattoNo
GenereMaschile e femminile
Indoor/outdoorOutdoor
Campo di giocoSi svolge su campi da golf opportunamente modificati
OlimpicoNo
Campione mondialeSingolo:
Argentina Matias Perrone (2018)
Squadre:
Francia Francia (2018)

Il FootGolf è uno sport di precisione: consiste nel calciare un pallone da calcio regolamentare da un'area di partenza, solitamente chiamata “tee area”, fino a dentro una buca scavata nel terreno dal diametro di circa 50 cm all’interno di un’area prestabilita, chiamata “green”, nel minor numero di colpi possibili. Il nome è un misto tra "football" e "golf".[2]

Regole[modifica | modifica wikitesto]

Si gioca singolarmente su 9 o 18 buche, vince la competizione chi completa il percorso con il minor numero di colpi effettuati.[3]

Il campo da gioco è costituito da appositi percorsi tracciati su campi da golf. Le buche da FootGolf sono posizionate in modo tale da non danneggiare il campo e permettere sia a golfisti che a footgolfisti di giocare sul medesimo percorso senza manutenzione particolare. Molte delle regole del FootGolf corrispondono alle regole del golf, anche il FootGolf si gioca su un campo da golf. Il primo tiro viene effettuato dal tee e, per raggiungere la buca, devono essere superati vari ostacoli come bunkers, alberi o acqua (laghetti o ruscelli). Ciò vuol dire che avere un tiro potente è utile, ma non decisivo. Come nel golf, la lettura del campo, l'approccio al green e un putt accurato sono molto più importanti.[3]

Le modalità di gioco previste durante i tornei sono due: "stroke play" e "match play".

- La modalità "stroke play" prevede che ciascun partecipante concluda la totalità delle buche previste segnando sul proprio scorecard il numero di colpi effettuato in ciascuna di esse, eventuali penalità incluse. In questa modalità, i partecipanti competono ciascuno contro tutti gli altri, il vincitore è colui che conclude il torneo (9, 18 o più buche previste in caso di tornei su più giorni) con il minor numero di colpi effettuati.

- Nella modalità "match play" una parte (giocatore singolo o coppia) affronta testa-testa un’altra, giocando su un numero determinato di buche. I punti vengono calcolati sul numero di buche vinte. A parte i casi in cui è espressamente regolato diversamente, vince la buca il giocatore che la conclude con il minor numero di colpi effettuati (penalità incluse). Di seguito i termini in uso per questa modalità di match play: buche di vantaggio ("holes up"), pareggio ("all square"), buche da giocare ("to play"). Il giocatore che conduce il gioco con un numero di buche di vantaggio pari al numero di buche da giocare è detto "dormie".

Codice d'abbigliamento[modifica | modifica wikitesto]

Come per il golf il FootGolf ha un'etichetta e un codice d'abbigliamento che vanno rispettati per poter accedere ai campi.

Le scarpe da gioco sono quelle utilizzate per il calcio a 5 (outdoor e indoor). Il codice d'abbigliamento ideale è composto da polo con colletto, bermuda tipo golf (o gonna, come per il golf, nel caso delle donne), calzettoni fino al ginocchio e berretto. In caso di maltempo, oppure di temperature rigide, l'abbigliamento termico è permesso, se in linea con le regole di etichetta riportate (K-way, felpa). In ogni caso, l'abbigliamento deve essere adeguato e rispettoso degli ambienti ospitanti.

FootGolf in Italia[modifica | modifica wikitesto]

In Italia il primo torneo di FootGolf è stato svolto nel maggio del 2013, organizzato dalla AIFG (Associazione Italiana Footgolf) associata alla Federazione Internazionale di FootGolf.[4] Dal 2015 l'AIFG organizza, parallelamente al Campionato Nazionale, anche dei tornei interregionali. Dal 2017 inoltre AIFG organizza in esclusiva i 21 tornei italiani validi per il World Tour (primo ranking mondiale nella storia del Footgolf), compreso uno dei 6 Major internazionali (il primo si è svolto a Fagagna, 6-9 luglio 2017).

Esistono altre associazioni a livello nazionale che organizzano tornei a livello locale/nazionale, tra cui la Federazione Italiana FootGolf (F.I.FG.), fondata nel Luglio del 2013 (dal 2015 Presidente Francesco Rizzuto) e la Lega Nazionale Footgolf (LNF) fondata nel 2016 (dal 2020 Presidente Diego Fuser). Allo stato attuale il CONI non ha ancora riconosciuto il Footgolf come sport ufficiale, quindi non può esistere in Italia una federazione. Tuttavia la Federazione internazionale riconosce un unico partner per ogni nazione ed in Italia ha riconosciuto solo la AIFG, la prima associazione nata nel 2012.

FootGolf nel mondo[modifica | modifica wikitesto]

La nascita del FootGolf a livello mondiale si è avuta grazie a Michael Jansen, pioniere del “vero” FootGolf in Olanda nel 2009. Fu lui infatti, con la allora NFGB (Nederlanse FootGolf Bond), ad organizzare il primo torneo promozionale di questo nuovo sport, che vide la partecipazione di ex calciatori professionisti come Roy Makaay ed Aaron Winter (video del torneo visibile al link http://www.youtube.com/watch?v=k1egisL5wis).[5]

In paesi come gli Stati Uniti e l'Argentina il movimento sportivo del FootGolf ha coinvolto migliaia di giocatori e ha portato alla creazione di un'ampia rete di campi da golf aperti ad ospitare questa nuova disciplina.

A livello internazionale non è ancora diventato uno sport riconosciuto ma diverse associazioni private sono state costituite, un esempio è la FIFG - Federazione Internazionale di FootGolf[6] - istituita il 4 giugno 2012.

La FIFG ha riconosciuto come partner esclusivo per l'Italia l'AIFG (Associazione italiana FootGolf), la quale organizza ogni anno 21 tappe del World Tour e una tappa dell'European Footgolf Tour.

La tabella sottostante riporta l'elenco delle associazioni nazionali che promuovono il footgolf nei diversi paesi del mondo e che sono state riconosciute dalla Federazione Internazionale (FIFG). Attualmente ci sono 37 associazioni riconosciute, mentre 8 sono state eliminate o sostituite in quanto non hanno mantenuto i requisiti minimi richiesti per farne parte (3 o più tornei all'anno in almeno 2 campi differenti, con un numero significativo di giocatori).[7]

Nazione Nome Anno fondazione Anno ingresso nella FIFG Anno uscita dalla FIFG
Argentina Asociación Argentina de Footgolf 2010 2012 -
Australia Footgolf Australia 2013 2014 -
Austria Austria Footgolf Association 2014 2014 -
Belgio Belgian FootGolf Association 2013 2013 -
Bolivia Asociación Boliviana de FootGolf 2015 2015 -
Brasile Associação Brasileira de FootGolf 2011 2015 -
Canada Footgolf Association of Canada 2011 2013 -
Cile Asociación Chilena de FootGolf 2013 2013 -
Cina China FootGolf Association 2017 2017 -
Colombia Footgolf Colombia 2013 2014 2016
Croazia Footgolf Croatia 2014 2014 2016
El Salvador Federacion de FootGolf de El Salvador 2015 2015 2017
Francia Association Française de FootGolf 2013 2013 -
Germania German Footgolf League 2013 2014 -
Giappone Japan Footgolf Association 2014 2014 -
Honduras Honduras Footgolf Federation 2017 2017 -
Irlanda Irish FootGolf Association 2014 2014 -
Italia Associazione Italiana FootGolf 2012 2012 -
Korea Korea FootGolf Association 2015 2015 -
Lussemburgo Association Luxembourgeoise de FootGolf 2015 2017 -
Marocco Association Foot-Golf Maroc 2017 2017 -
Messico Federación Mexicana de FootGolf 2012 2012 -
Norvegia Norway Footgolf Association 2012 2012 -
Nuova Zelanda New Zealand FootGolf Association 2015 2015 -
Olanda Dutch FootGolf Association 2012 2012 -
Panama Asociación Panameña de FootGolf 2013 2013 2016
Paraguay Federación Paraguaya de FootGolf 2015 2015 -
Polonia Footgolf Polska 2014 2014 2017
Portogallo Associação Desportiva Portuguesa de FootGolf 2012 2012 2016
Portogallo Associação Nacional de FootGolf Portugal 2017 2017 -
Porto Rico Footgolf Puerto Rico 2012 2012 inglobata dalla federazione USA
Regno Unito UK Footgolf Association 2012 2012 -
Repubblica Ceca Czech Republic Footgolf Association 2015 2015 -
Slovacchia Slovenská Footgolfová Asociácia 2014 2014 -
Slovenia - 2016 2017 -
Spagna Asociación Española de FutGolf 2008 2013 2016
Spagna Consejo Nacional de FootGolf de España 2015 2017 -
Sudafrica FootGolf South Africa 2013 2013 2017
Svezia Svenska Golfförbundet 2016 2016 -
Svizzera Association Suisse de Footgolf 2009 2014 -
Taiwan Chinese Taipei Taiwan Footgolf Federation 2017 2017 -
Tunisia Footgolf Tunisia 2018 2018 -
Turchia Türkiye FootGolf Dernegi 2014 2014 -
Ungheria Hungarian Footgolf Federation 2010 2012 -
Uruguay President Asociacion Uruguaya de FootGolf 2017 2017 -
USA American FootGolf League 2011 2012 -

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

La prima competizione internazionale denominata "Coppa del Mondo" si è disputata a Budapest, Ungheria. Nel giugno del 2012, giocatori provenienti da otto nazioni (Ungheria, Argentina, Belgio, Grecia, Paesi Bassi, Italia, Messico e USA) si sono ritrovati nella capitale ungherese. Il campionato è stato disputato sul Kisoroszi Golf Course. Circa 80 giocatori hanno disputato 18 buche il primo giorno e altre 18 il secondo. Al termine dei due round, Béla Lengyel è stato proclamato il primo campione mondiale nella storia del footgolf, davanti a Peter Nemeth (secondo) e Csaba Feher (terzo).

Nel gennaio del 2016 in Argentina si è disputata l'edizione successiva di tale competizione. L'Italia era rappresentata da 16 atleti che si sono qualificati tramite l'AIFG, unica associazione Italiana riconosciuta a livello internazionale dalla FIFG (Federazione Internazionale di FootGolf), organizzatrice del mondiale argentino. La squadra italiana ha raggiunto i quarti di finale, venendo eliminata dall'Inghilterra all'ultima buca. La gara a squadre è stata vinta dagli Stati Uniti che hanno battuto in finale i padroni di casa argentini. A livello individuale la gara è stata vinta dall'argentino Cristian Otero con -16 rispetto al par dopo tre giri. Primo degli italiani Flavio Brescacin, giunto 14º con lo score di -4.

Nel 2018 si è svolta la terza edizione della coppa del mondo, che è diventato quindi un appuntamento biennale. Il 15 novembre 2017 la FIFG ha scelto la sede dell'evento tramite votazione tra tutti i presidenti delle varie associazioni nazionali (le candidate ad ospitarla erano Italia e Francia). La Francia ha vinto per 20 voti a 11 e si è aggiudicata l'organizzazione dell'evento, che si terrà a Marrakech (Marocco) dal 9 al 16 dicembre 2018.[8] Il campione del mondo 2018 nella categoria assoluta è stato l’argentino Matias Perrone mentre l’Italia si è aggiudicata il titolo senior con Stefano Grigolo. Trionfo dell’Inghilterra nella categoria femminile (con Sophie Brown) e della Francia nella gara a squadre, dove l’Italia è stata eliminata dalla Spagna nei quarti di finale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ FootGolf: A hole new ball game, su CNN, 28 aprile 2014. URL consultato il 29 ottobre 2014.
  2. ^ Foot/golf fusion sport growing around the globe, Rediff, 14 novembre 2012. URL consultato il 20 novembre 2012.
  3. ^ a b The American Footgolf League, AFGL. URL consultato il 30 giugno 2013.
  4. ^ Federation for International Footgolf, FIFG. URL consultato il 30 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 21 giugno 2013).
  5. ^ Dutch Footgolf, FIFG. URL consultato il 30 giugno 2013.
  6. ^ Federation for International Footgolf, FIFG. URL consultato il 21 aprile 2015.
  7. ^ FIFG - National Organisations, su FIFG.ORG. URL consultato il 27 dicembre 2016.
  8. ^ fifg world cup 2018 / december 9-16, 2018 / marrakesh, morocco., su FIFG.ORG. URL consultato il 15 novembre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport