Flusso (economia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Flusso: rappresenta la variazione (in aumento o in diminuzione)di un elemento patrimoniale che si verifica in un determinato periodo di tempo, in seguito a un'operazione d'investimento, disinvestimento o di finanziamento.

Possiamo avere:

  • FLUSSO ECONOMICO: variazione originata dalla gestione reddituale, ossia la differenza tra i costi e ricavi di competenza, questa però non coincide con il reddito d'esercizio risultante dal conto economico.
  • FLUSSO FINANZIARIO: relativo a variazioni della liquidità/debiti/crediti a breve scadenza.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]