Ermelinda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la regina dei longobardi, vedi Ermelinda (regina).

Ermelinda è un nome proprio di persona italiano femminile[1].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Riprende il nome germanico Erminlinda[1]. È composto da ermen ("grande", "potente", "universale")[1] combinato con linde ("soffice", "tenero")[1] oppure con linta ("tiglio", ma anche "scudo"); nell'ultimo caso il significato complessivo può quindi essere "scudo del potente"[senza fonte].

È documentato in Italia nella forma latinizzata Hermelinda a partire dall'VIII secolo[senza fonte].

I nomi Melinda e Linda, sebbene possano essere forme tronche di Ermelinda, hanno anche origini differenti.

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico viene festeggiato il 29 ottobre in onore di santa Ermelinda di Meldaert, vergine nel Brabante[2].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante maschile Ermelindo[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Ermelinda, su Behind the Name. URL consultato il 24 gennaio 2012.
  2. ^ (EN) 29 October, su CatholicSaints.info. URL consultato il 24 gennaio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi