Endenich

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Endenich
Stato Germania Germania
Città Bonn
Distretto Bonn
Data istituzione 1904
Abitanti 11 774 ab. (2008)
Mappa dei quartieri di

Coordinate: 50°43′33″N 7°04′27″E / 50.725833°N 7.074167°E50.725833; 7.074167

Endenich è un quartiere (Ortsteil) della città tedesca di Bonn, appartenente al distretto urbano (Stadtbezirk) di Bonn.

Posizione[modifica | modifica wikitesto]

Confina con altri quartieri di Bonn tra cui Duisdorf, Dransdorf, Lengsdorf, Lessenich e Poppelsdorf. È vicina all'autostrada A565.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La frazione di Endenich è stata fondata nell'VIII secolo, precisamente nell'804 come Villa quae vocatur Antiche.

Da vedere[modifica | modifica wikitesto]

Schumannhaus

Il compositore e pianista Robert Schumann ha vissuto gli ultimi due anni della sua vita nella clinica psichiatrica Richarz'sche Heilanstalt nella Magdalenenstraße (Sebastianstraße di oggi) dove morì il 29 luglio 1856. Nel 1984 la sua ultima residenza fu conversa nel Schumannhaus (casa di Schumann), biblioteca di musica e museo.

Nella parte settentrionale c'è l'Istituto Max Planck di Radioastronomia (Max-Planck-Institut für Radioastronomie), aperto nel 1972.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN235203513