Eliadi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La metamorfosi in pioppi delle sorelle di Fetonte, di Santi di Tito (XVI secolo)

Nella mitologia greca le Eliadi, figlie di Helios (il Sole) e dell'oceanina Climene e sono le sorelle di Fetonte.

Quando il fratello morì cadendo nel fiume Eridano, iniziarono a piangere senza sosta, tanto che le loro lacrime si tramutarono in ambra e loro stesse si trasformarono in pioppi.

I loro nomi ed il loro numero varia a seconda degli autori, tra loro si possono citare: Merope, Egle, Lampezia, Febe, Aetherie e Dioxippe.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Fonti primarie
Fonti secondarie

Marcella Marongiu, Currus auriga paterni. Il mito di Fetonte nel rinascimento, Lugano, Agorà Publishing, Milano, 2008 Elisabetta Landi, Le Eliadi dal mito all'iconografia, in Beatrice Orsini, a cura di, Le lacrime delle ninfe. Tesori d'ambra nei musei dell'Emilia Romagna, Bologna, Editrice Compositori, 2010, pp. 37-54

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]