Duck-on-a-rock

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Duck on a rock è un antico gioco per bambini.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Duck on a rock è un gioco che ha unito tag e tiro. Si gioca posizionando una pietra piuttosto grande (indicata come duck, anatra in inglese) su un'altra pietra o un ceppo d'albero. Un giocatore rimane vicino alla pietra di guardia. Gli altri lanciano sassi contro l'oggetto, nel tentativo di farlo cadere dalla piattaforma. Una volta che viene buttato a terra, i lanciatori devono recuperare le loro pietre in fretta. Se un giocatore viene preso prima di tornare alla linea di tiro con la propria pietra, diventa la guardia. La guardia non può cercare di prendere alcun lanciatore finché l'anatra è sulla piattaforma e, dopo che questa è stata abbattuta, non può inseguire nessuno fino a quando non l'abbia riposizionata sulla piattaforma.[1][2]

Recenti scoperte suggeriscono che la pallacanestro possa essere stata influenzata da questo gioco.[2][3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Dan Beard, Duck on a Rock, su http://inquiry.net. URL consultato il 18 maggio 2015.
  2. ^ a b Simone Valtieri, Alle origini del basket - Il boscaiolo che inventò la pallacanestro, su http://www.instoria.it. URL consultato il 18 maggio 2015.
  3. ^ (EN) Associated Press, Newly found documents shed light on basketball's birth, ESPN, 14 novembre 2006. URL consultato il 18 maggio 2015 (archiviato il 1º agosto 2009).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]