Dream Boy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dream Boy
Universo Universo DC
Nome orig. Rol Purtha
Lingua orig. Inglese
Autori
Editore DC Comics
1ª app. Supergirl and the Legion of Super Heroes n. 18
luglio 2006
Sesso Maschio
Luogo di nascita Naltor

Rol Purtha, noto anche come Dream Boy, è un personaggio immaginario dei fumetti, un supereroe della DC Comics e proviene dal pianeta Naltor. Comparve per la prima volta in Supergirl and the Legion of Super Heroes n. 18 nel quartier generale della Legione dei Super Eroi poco dopo la morte del suo predecessore, Dream Girl, presumibilmente sotto la carica di Alto Profeta di Naltor[1]. Tuttavia, fece un commento criptico sul fatto che egli non fosse stato inviato da Naltor[2].

Biografia del personaggio[modifica | modifica sorgente]

Dream Boy, così come Brainiac 5, ricevette una visita da Dream Girl in sogno[3]. Gli fu detto che la Legione avrebbe utilizzato un potente proiettore della Zona Fantasma, costruito da Brainiac 5 e consegnato da Mon-El, come mossa finale nella lotta ai Dominatori. Su domanda di Cosmic Boy, Dream Boy disse ai Legionari e ai Wanderers che Brainiac 5 avrebbe costruito una bomba per uccidere i Dominatori. Le uniche persone a sapere la verità al riguardo di una "bomba" furono Brainiac 5, Cosmic Boy, Dream Boy e Phantom Girl.

Dream Boy fu il primo a rivelare ai Legionari la nuova esistenza di Dream Girl nel Sogno[4], e fu considerato esonerato dalla squadra in Legion of Super Heroes vol. 5 n. 39[5].

Poteri e abilità[modifica | modifica sorgente]

Dream Boy possiede l'abilità di vedere il futuro nei sogni. Tuttavia, come seconda classe di premonitore, prevede gli eventi che avverranno entro poche ore dalla predizione. Anche se può focalizzare la sua visione sugli oggetti, come la predizione dei codici di sicurezza di Brainiac 5.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Supergirl and the Legion of Super-Heroes n. 18 (luglio 2006)
  2. ^ Supergirl and the Legion of Super-Heroes n. 24 (gennaio 2007)
  3. ^ Supergirl and the Legion of Super-Heroes n. 28 (febbraio 2007)
  4. ^ Supergirl and the Legion of Super-Heroes n. 30 (luglio 2007)
  5. ^ Legion of Super-Heroes vol. 5 n. 39 (aprile 2008)

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

DC Comics Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics