Discussione:Massa critica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

sicuri che non è NPOV?[modifica wikitesto]

alfio ha riscritto il seguente passo in massa critica, asserendo che non sia NPOV

  • in un ambiente metropolitano, quando una massa critica di biciclette si unisce in una passeggiata urbana, ha luogo un mutamento antropologico del traffico e dello spazio urbano

sostituendo una versione più fredda, e soprattutto che perde alcuni significati:

  • in un ambiente metropolitano, una massa critica di biciclette è un gruppo di ciclisti che occupa lo spazio normalmente utilizzato dal traffico automobilistico.

l'occupazione dello spazio urbano da parte delle bici ha delle conseguenze che vanno oltre la semplice interruzione del traffico, che descrivo come " mutamento antropologico del traffico e dello spazio urbano ". la locuzione non esprime un giudizio di valore (ovviamente c'è chi apprezza e chi non apprezza questo mutamento, e volendo si può esplicitarlo), quindi è forzato asserire che non sia NPOV

quanto ai significati persi, il fatto che l'occupazione da parte di un numero sufficiente di biciclette (quantità) dello spazio urbano abbia delle conseguente abbia conseguenze qualitative è necessaria per far capire al lettore come questo utilizzo di massa critica rientri nella definizione generale (soglia quantitativa minima oltre la quale si ottiene un mutamento qualitativo). visto da un altro punto di vista, una massa critica di due o tre persone è pressoché ininfluente sul traffico e sull'antropologia urbana

ipotizzerei questa versione:

  • in un ambiente metropolitano, quando una massa critica di biciclette si muove occupando lo spazio normalmente utilizzato dal traffico automobilistico, ha luogo un mutamento antropologico del traffico e dello spazio urbano, spesso non apprezzata dagli automobilisti ma molto gradita dai ciclisti che la praticano.

--hce 07:44, Set 4, 2004 (UTC)

A me sembrava una questione più semplice: tutti i significati di massa critica erano del tipo "quando in .... si raggiunge una massa critica ha luogo ...", e l'ultimo (massa di biciclette) diventava "ha luogo un mutamento antropologico...". Ora, non metto in dubbio che uno possa trovare parecchi significati antropologici, filosofici e così via, ma questa è una pagina di disambiguazione che serve a distinguere i diversi significati di massa critica, non analizzarli sentimentalmente e/o nelle sue conseguenze sociologiche. Sulla massa critica per la nascita della stella non c'è scritto "i cieli festeggiano per la nascita di un nuovo celeste elemento", così come non c'è la distribuzione di massa delle nuove stelle, o cose del genere. Le considerazioni su cosa significa una massa critica, pur NPOV, le lascerei nell'articolo dedicato, quale che sia il punto di vista adottato. PS qui a Fi ho partecipato a due critical mass e ho l'adesivo attaccato sul telaio. Alfio 11:17, Set 4, 2004 (UTC)
Riconosco anche che "tolta parte POV" non era il commento adatto, in realtà era inadatto a stare nella pagina disambigua, non nell'articolo :-) Alfio 11:20, Set 4, 2004 (UTC)
ok, raccolgo l'osservazione sull'eccessiva sofisticazione per una disambigua. vorrei però tenere lo schema condizione quantitativa->conseguenza qualitativa. nella tua versione mancava una conseguenza. che ne dici di questo:

--hce 10:01, Set 5, 2004 (UTC)

    • questa è ok. Alfio 10:33, Set 5, 2004 (UTC)

movimento di opinione[modifica wikitesto]

in che senso massa critica significa movimento di opinione? puoi fare esempi?

magari si riesce a farlo rientrare nell'elenco, credo che sarebbe più pulito

--hce 07:47, Set 4, 2004 (UTC)

Ho messo questo passaggio nel periodo principale della disambigua per completarne (o perlomeno con l'intendimento di completarne) il senso. So che questo è un diffuso modo di dire. Se un sondaggio o un referendum si risolvono in maniera plebiscitaria o se attorno a un'opinione si raccoglie un forte consenso, credo - almeno è quanto mi è capitato di leggere qua e là - si possa parlare di raggiungimento o consolidamento di una massa critica. Se poi entriamo nell'antropologia, allora sono obbligato ad uscire io: per il semplice motivo che non ne so niente. Tw.25 (talk) 14:50, Set 5, 2004 (UTC)
di antropologia non ne so molto nemmeno io ;-). ho aggiunto alcune voci all'elenco sui significati traslati che mi è capitato di trovare che spero includano il significato che intendevi--hce 07:15, Set 6, 2004 (UTC)

Spostamento[modifica wikitesto]

Guardate chi punta a questa pagina, sono tutti collegamenti a Massa critica (fisica). Propongo, spostare questa pagina a Massa critica (redirect) e quella riguardante la fisica Massa critica (fisica) a Massa critica. --wiso 00:26, 20 giu 2006 (CEST)[rispondi]

non mi sembra una buona idea: questa è una pagina di disambigua, e come tale ha giustamente il nome generico. piuttosto bisogna correggere le pagine che puntano a questa, spostando i link verso i vari significati. tra l'altro non sono tutte per Massa critica (fisica), ce n'è anche per astrologia, per la centesima scimmia, per le biciclette... vedi anche Aiuto:Disambigua -1 --hce 10:51, 20 giu 2006 (CEST)[rispondi]
ho modificato i riferimenti a questa pagina per cui esisteva una pagina specifica. non è più il caso di spostare la voce. --hce 11:07, 20 giu 2006 (CEST)[rispondi]
Va be, io avrei preferito seguire il modello inglese w:en:Critical mass (disambiguation) --wiso 13:15, 20 giu 2006 (CEST)[rispondi]
Questo è quello che viene chiamato "Disambiguazione su argomento dominante", e presuppone che la maggior parte dei riferimenti al termine "massa critica" facciano riferimento al significato che il termine ha in fisica. La scelta di usare invece la "disambiguazione paritetica" è dettata dal fatto che invece il termine è entrato nel senso comune perdendo il legame stretto con il significato che ha in fisica. La definizione presente nella pagina di disambigua ("una soglia quantitativa minima oltre la quale si ottiene un mutamento qualitativo") tenta proprio di catturare il senso generale del termine. Perdipù non è nemmeno così vero che il significato principale sia quello in fisica. prova a cercare su google ([1]): la prima voce è la pagina di disambigua, la seconda è Massa critica (ciclismo), poi altre due sullo stesso significato, e solo la quinta fa riferimento a Massa critica (fisica) --hce 14:41, 21 giu 2006 (CEST)[rispondi]