Discussione:Ingegneria biomedica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Come l'anonimo stesso ha scritto in fondo all'articolo, il contenuto è preso dal MIUR (ministero istruzione università e ricerca). Non trovo indicazioni di copyright sulle pagine... Alfio 16:22, Mar 20, 2004 (UTC)

Un giorno mi ricorderò di appurare se è obbligatorio segnalare se un testo è coperto da copyright... per ora, io di solito presumo che il copyright ci sia...

Frieda 20:07, Mar 20, 2004 (UTC)

Ma non è il caso di fare un collegamento tra questa e bioingegneria, visto che sono la stessa cosa? Mirkocarnivore 15:17, Gen 04, 2006 (UTC)

ingegneria biomedica e bioingegneria non sono la stessa cosa. Solitamente con bioingegneria si intende quel campo di studi sul dna che permette la creazione di specie viventi geneticamente modificate, mentre l'ingegnere biomedico è una figura di 'supporto' ai medici in quanto gli aiuta fornendoli nuovi strumenti per poter curare/diagnosticare meglio le varie patologie.. più che altro credo che sia superfluo quel template di medicina in fondo alla voce, non nè esiste uno che raggruppi i vari campi di ingegneria?? Sonichead 20:45, 5 ago 2006 (CEST)

medicina?[modifica wikitesto]

Da buon ingegnere biomedico so che è vero che abbiamo molti legami con la medicina, ma restiamo sempre più ingegneri che medici. Non sarebbe meglio levare tutte le icone che fanno riferimento a medicina e mettere quelle per il nascente Progetto:Ingegneria --Sonichead 19:15, 9 dic 2006 (CET)


L'ingegneria Biomedica e l'ingegneria clinica sono due cose assolutamente diverse e distinte, spiego il perchè: - ingegneria biomedica è una facoltà, ingegneria clinica una professione Sarebbe come dire che bisogna fare una sola voce fra giurisprudenza ed avvocato. Spero di essere stato chiaro

  • l'ingegneria clinica è una branca di ing biomedica; e biomedica non è solo una facoltà..ricordati di firmarti--Sonichead 19:06, 4 gen 2007 (CET)

Ingegneria Biomedica o Bioingegneria?[modifica wikitesto]

Il reindirizzamento di Bioingegneria a Ingegneria Biomedica non mi risulta corretto. Ero dell'opinione di mantenere la antica definizione di Bioingegneria "La Bioingegneria è una scienza applicata nella quale i contenuti e le metodologie delle scienze dell'Ingegneria vengono applicate a problemi medici e biologici...". Questo perchè la Bioingegneria investe la Medicina e la Biologia, mentre l'Ingegneria Biomedica si sofferma sulla prima, ovvero l'uomo, e non la vita in genere (distinzione tra Medicina e Biologia).

errato; l'ingegneria biomedica e bioingegneria sono sinonimi, infatti quando uno prende la laurea in ing. biomedica viene autometicamente etichettato come Bioingegnere.--Sonichead 11:32, 9 feb 2007 (CET) è gradita la firma nelle discussioni
Non penso proprio. Un bioingegnere, come dice l'anonimo, è essenzialmente un biologo; un ingegnere biomedico un progettista di attrezzature (che possono anche essere utilizzate nella bioingegneria - ad esempio un fermentatore). Anche i laureati in ingeneria logistica sono chiamati magazzinieri, ma non è proprio la stessa cosa.--Ub Bla bla 21:58, 9 feb 2007 (CET)

a noi hannop sempre detto il contrario--Sonichead 12:09, 10 feb 2007 (CET)

Come si dice in buon tedesco, ch'agg'a dì? Giochiamocela a scopone.... a parte gli scherzi : la mia è ovviamente una convinzione personale, sarebbe bene che i bioingegner/ingegneri biomedici/Dr. Frankenstein se la smazzassero tra di loro....--Ub Bla bla 12:13, 10 feb 2007 (CET)

Pure io sono dell'idea che bioingegneria è diverso da Ingegneria Biomedica --84.223.169.211 (msg) 23:36, 31 gen 2011 (CET)

E' opportuno che le fonti di riferimento siano gli “addetti ai lavori”. Sul significato di “bioingegneria” e sulla sua sovrapponibilità con l’”ingegneria biomedica” sono interessanti l’introduzione ed il par. 23 di “Storia della Bioingegneria” scritti da Emanuele Biondi, Claudio Cobelli e Vincenzo Tagliasco, ordinari di Bioingegneria Elettronica e Informatica. Qui si accenna al fatto che per alcuni la Bioingegneria riguarderebbe le applicazioni delle ingegnerie alla biologia in generale, alla modellistica biologica e alla ricerca di laboratorio, laddove all’“Ingegneria Biomedica” si ascriverebbero invece quelle mediche. Si è comunque assestato l’uso di entrambi come sinonimi per varie ragioni tra cui: •Le applicazioni mediche costituiscono il campo della “Ingegneria Medica”, branca della Biomedica •Secondo il CIEBM Report 1971 dell’americana National Academy of Engineering l’”Ingegneria Biomedica” comprenderebbe “tre ampie aree, così individuate: 1)l’applicazione della tecnologia e dei concetti dell’ingegneria alle indagini scientifiche dei fenomeni biologici fondamentale per l’avanzamento delle conoscenze dei sistemi biologici (questo è l’aspetto dell’Ingegneria Biomedica riguardante la ricerca di base e che talvolta è stato chiamato Bioingegneria); 2)l’utilizzo della tecnologia e dei concetti dell’ingegneria nello sviluppo della strumentazione, dei materiali, dei dispositivi diagnostici e terapeutici, degli organi artificiali e degli altri prodotti relativi alle applicazioni in biologia e in medicina (ciò è definito Ingegneria Biomedica – talvolta semplicemente Ingegneria Medica); 3)l’applicazione della tecnologia, della metodologia e dei concetti dell’ingegneria al miglioramento dei sistemi di erogazione dei servizi sanitari nell’ampio contesto delle istituzioni coinvolte (ospedali, cliniche, policlinici, strutture pubbliche e private, ecc.) oltre che all’interno dei rispettivi confini dei singoli componenti del servizio sanitario nazionale (in questo caso ci si riferisce in genere all’Ingegneria Clinica)”. •A livello accademico italiano si comprendono tutte le accezioni in ognuna delle definizioni dei due Settori Scientifico-Disciplinari ING-IND/34 “Bioingegneria Industriale” e ING-INF/06 “Bioingegneria Elettronica e Informatica”.

Ing. Biomedica = Ergonomia?[modifica wikitesto]

Chiedo a chi insiste con l'identificare l'ingegneria biomedica con l'ergonomia di argomentare VALIDAMENTE questa stranezza!