Discussione:Capra (zoologia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Segnalo sotto - per i posteri - quanto oggi immesso (27 marzo 2014) ma cancellato senza spiegazione: era un'aggiunta curiosa, a tratti ilare, attinente all'ambito zoologico (capacità e intelligenza della capra già citate in incipit della pagina) e al significato corrente - spesso denigratorio - che viene attribuito al termine capra.


Curiosità[modifica wikitesto]

Il noto esperto d'arte Vittorio Sgarbi spesso appella quale "capra", anche in modo ripetitivo ed emotivamente coinvolto, persone con cui dissente in merito ai più disparati argomenti oggetto di discussione, senza tuttavia chiarire se ciò è in relazione o all'oscuro dei recenti studi secondo cui le capre "imparano a risolvere compiti complessi in modalità e tempi rapidi e possono ricordare gli insegnamenti appresi per un periodo di almeno dieci mesi"[1].

Note[modifica wikitesto]