Deutsche Rundschau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Deutsche Rundschau
StatoGermania Germania
Germania Germania
Linguatedesco
Periodicitàtrimestrale
GenereRivista
FondatoreJulius Rodenberg
Fondazione1874
Chiusura1964
SedeBerlino
Sito web
 
Copertina e prima pagina del Vol. XXVI, 1881

Deutsche Rundschau è una rivista di politica e letteratura, fondata in Germania nel 1874 da Julius Rodenberg. Nella rivista venivano pubblicate opere di vari autori fra cui:Theodor Fontane (Effi Briest), Paul Heyse, Theodor Storm (Der Schimmelreiter), Gottfried Keller e Ernst Robert Curtius. Grazia Deledda aveva pubblicato diversi racconti sulla rivista e il romanzo Der Efeu. Sardinischer Dorsroman[1], pubblicato l'anno successivo in italiano, a puntate, con il titolo L'edera sulla rivista letteraria fiorentina Nuova Antologia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nel 1905 Novella sentimentale (Eine empfindsame Geschichte, von Grazia Deledda, in «Deutsche Rundschau», CXXV (Oktober-Dezember, 1905), pp. 321-340) e nel 1907 Der Efeu. Sardinischer Dorsroman (L'edera), von Grazia Deledda, «Deutsche Rundschau», CXXX (Januar-März 1907), pp. 161-185; pp. 321-349; CXXXI (April-Mai-Juni 1907)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]