Cretinetti re dei poliziotti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cretinetti re dei poliziotti
Paese di produzioneItalia
Anno1909
Dati tecniciB/N
film muto
Generecommedia
ProduttoreItala Film
Interpreti e personaggi

Cretinetti re dei poliziotti è un cortometraggio del 1909 prodotto dalla Itala film.

Un gran successo le comiche di Cretinetti (André Deed), oramai conosciuto in tutta Europa. Giovanni Pastrone lo prese dalla Pathé Frères e lo portò alla Itala Film di Torino, in questo modo il regista ed la società furono conosciuti in tutto il mondo. Cretinetti re dei poliziotti del (1909) girato a torino e le altre comiche uscirono a cadenze regolari con l’obbligo di una comica alla settimana fino al 1919.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una commedia frenetica di un stupido giovane che immagina di essere un ottimo detective e si incontra con ogni tipo di avventura.

Date di pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Francia: Gennaio 1909
  • UK: Gennaio 1909, 5 settembre 1912 (Riedizione)
  • USA: 22 marzo 1909
  • Austria: Agosto 1912

Conosciuto anche come[modifica | modifica wikitesto]

  • Austria: Müller, König der Polizisten
  • Germania: Schafskopf, König der Polizisten
  • Spagna: Toribio, rey de los policias
  • Francia: Gribouille, roi des Policiers
  • Regno Unito (titolo della ristampa): Foolshead, King of Police
  • UK: Foolshead, the Head of Police
  • USA: Foolshead, King of Police
  • USA (titolo alternativo): Foolshead, King of Policemen

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ CRETINETTI RE DEI POLIZIOTTI, su 12alle12.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]