Coturno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Buskin (PSF).jpg

Il coturno era un'antica calzatura, simile ad uno stivaletto formato da strisce di cuoio o altro intrecciate, utilizzata nel periodo dell'antica Roma; in realtà fu il tragediografo greco Eschilo ad utilizzare il coturno all'interno di una tragedia.

Fu usato nella tragedia, infatti veniva indossato dagli attori durante le rappresentazioni tragiche, in netta opposizione al soccus, riservato alla commedia.

Il modo di dire il tale ha calzato il coturno significa ancora oggi che il tale si è messo a scrivere tragedie.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Moda Portale Moda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Moda