Corteggiamento gentile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Corteggiamento gentile
Willem Pietersz. Buytewech 003.jpg
AutoreWillem Buytewech
Data1618 c.
Tecnicaolio su tela
Dimensioni56×70 cm
UbicazioneRijksmuseum (Amsterdam), Amsterdam

Corteggiamento gentile è un dipinto di Willem Buytewech[1].

Rappresenta quattro figure vestite in abiti eleganti e resi in modo virtuosistico: l'uomo e la donna sulla destra sembrano ormai una coppia, mentre l'uomo e la donna seduti sulla sinistra sono ancora alla fase del corteggiamento[2].

La grata sulla finestra e la fontana fanno comprendere che la scena si svolge in un esterno, cortile o terrazza[2].

Come in altri dipinti di genere di quest'artista, si possono notare a terra alcuni oggetti, come armi e rose sulla sinistra (vicino alla coppia ancora in corteggiamento) e i guanti sulla destra (presso la coppia già formata), e un cane.

Il dipinto era stato precedentemente considerato, all'inizio del XX secolo, opera di Frans o di Dirck Hals, ma la somiglianza con disegni di Buytewech hanno permesso la sua riattribuzione all'autore[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura